Insalata di mare

ho usato il coppapasta di Guadini

Anche oggi una ricetta preparata per il magazine Open Kitchen,, l’insalata di mare, sempre ottima al di la della stagione e che potrete servire come antipasto o come secondo piatto.

Ingredienti

1 polipo qualità Marocco da 700/800 gr
1 seppia da 700/800 gr
200 gr di gamberetti
Un gambo di sedano
40 gr di olive nere greche snocciolate
Un peperone rosso
Olio extra vergine di oliva
Sale e pepe q.b.
Limone
Aglio (non obbligatorio)

Preparazione

insalata di mare 050

Lavate e curate le seppie e fatela cucinare per ¾ d’ora in abbondante acqua salata, con un pezzo di limone.
Fate lo stesso con il polipo facendolo cuocere per un ora, e fateli raffreddare per una giornata.
Il giorno dopo sbucciate i gamberetti, o le code di mazzancolle, e fateli scottare per un paio di minuti in abbondante acqua salata e bollente.
Tagliate il polipo e la seppia a tocchetti e mettete in una ciotola insieme ai gamberetti.
Pulite e tagliate a rondelle il sedano, le olive nere e aggiungete nella ciotola insieme al pesce, e infine tagliate il peperone a julienne e aggiungete questo nella ciotola.
A questo punto preparate una vinaigrette al limone, mettete in una piccola ciotolina in quest’ordine, due cucchiai di limone il sale e il pepe, mescolate energicamente con una forchetta o con un frustino o con un frullatore, e aggiungete poco per volta l’olio (6 cucchiai) a filo finche mescolate, così facendo otterrete un composto omogeneo e semi cremoso, davvero delizioso.
Un consiglio, assaggiate la salsa e se vi sembra, troppo aspra aggiungete un pizzico di zucchero.
Aggiungete salsa q.b. all’insalata di mare, aggiungete prezzemolo e aglio tritato e mescolate per bene, una grattata di buccia di limone o di altri agrumi e conservate in frigo per qualche ora, giusto il tempo che s’insaporisca per bene.
Potete servirla tiepida o fredda.

 

Commenti

  1. Per me hai gia vinto!!!
    La voglio mangiareeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  2. Valentina dice:

    un tripudio di colore! semplice ma una delle cose che mi piacciono di + in questo periodo!

  3. Donatella dice:

    Buonissima e poi tu l'hai presentata divinamente. Un bacione cara

  4. cucinadibarbara dice:

    Ciao tesoro 🙂
    grazie mille x aver deciso di partecipare al contest!
    Questa ricetta la conosco molto molto bene ….. 🙂
    baci

  5. vickyart dice:

    che buona! che bei colori!! mi pice moltissimo! adoro le insalatine di mare e poi vuoi mettere i peperoni?? davvero eccellente!

  6. leggero, bello e buono…

  7. dolci a ...gogo!!! dice:

    Che colori meravigliosi tesoro e che delizia che è l'insalata di mare,l'adoro!!!!!!!!!!!

  8. Quanto mi piace l'insalata di mare. Davvero brava, come sempre!

  9. WOW…L'insalata di mare è la mia preferita…adoro il polipo! E questa tua versione tiene alta la bandiera!

  10. bellissima presentazione! adoro l'insalata di mare ^_^

  11. E' un trionfo di colore… squisita!!!

  12. Federica dice:

    stupenda questa insalata!!complimenti!

  13. http://frogghina.giallozafferano.it/ dice:

    e' un'insalata di mare pittoresca…..che colori!!!e che gusto!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  14. splendida splendida splendida bacio simmy

  15. veronica dice:

    un salutino te lo vengo a fare come vedi ^.^ sempre di corsa baci!!!

  16. Mamma Papera dice:

    vera che bello vederti ^^ in baciobe

  17. Il mio cruccio è quello di non essere ancora capace di pulire bene il pesce. Ma io lo adoro tutto e in tutte le salse. Questo piatto è uno dei miei preferiti perchè è anche il piatto forte della mia mamma.

  18. mamma mia che bontà… la mangerei proprio volentieri adesso poi che iniziano i primi caldi torno a curiosare nel tuo bel blog..

  19. bellissima da vedere e buonissima da gustare io l’ho preparata trovando il polipo già pronto ma vorrei sapere come pulirlo e poi cuocerlo ti ringrazio se mi darai qualche consiglio grazie a presto Lucy

    • Mammapapera dice:

      dovrò chiedere a mio marito di fare un passo passo, allora di solito elimino le interiora, il becco e gli occhi e tolgo la pelle della testa, e solo quella
      si lava sotto l’acqua corrente, (per eliminare le interiora mio marito fa un incisione sotto la testa e cerca di aprirlo senza romperlo)
      mettere in una pentola con acqua che ha già bollita e salata, considera che ci mette un oretta circa (50 min) se consideriamo il pezzo di 700/800 gr poi dipende dalle dimensioni più è grande il polpo più ovviamente ci vuole spero di esserti stata utile e sopratutto chiara

Parla alla tua mente

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.