Lasagne al pesto

 

DSC_6637

Vi avevo già parlato del nostro menù di ferragosto ispirato dal ricettario “la pasta fresca e ripiena del Cucchiaio d’argento”. Oggi è prevista l’uscita di questo fascicolo con la rivista OGGI ,al modico prezzo di 7,99  + Il prezzo della rivista, e ho pensato di condividere con voi la ricetta delle Lasagne al pesto, presa da questo ricettario e provata con grande soddisfazione. Quindi non dimenticate di andare in edicola e richiedere la rivista OGGI + il primo volume del cucchiaio d’argento.

DSC_6644

 

lasagne al pesto

Difficoltà
Facile
Preparazione
60 minuti + riposo
Cottura
30 minuti
Costo
Basso
N° persone
4

 

Ingredienti per la pasta fresca:

300 g di farina 0

3 uova

Preparazione della pasta fresca:

Setacciate la farina direttamente sulla spianatoia e disponetela a fontana. Rompete un uovo in una ciotola e versatelo al centro della fontana. Ripetete il passaggio con le uova rimaste e iniziate ad amalgamare le uova sbattendole con una forchetta. Incorporare la farina partendo dai bordi interni della fontana. Quando le uova sono state parzialmente assorbite, iniziate a lavorare con le mani fino a ottenere un panetto di pasta liscio e omogeneo. Avvolgetela in un foglio di pellicola e lasciatela riposare per 30 minuti. Terminato il riposo, dividete la pasta in panetti e tiratela nell’apposita macchinetta senza ripassarla più volte e senza ripiegarla, ma diminuendo sempre più lo spazio tra i rulli, fino al raggiungimento dello spessore desiderato.

Per le lasagne al pesto.

Ingredienti:

400 g di pasta fresca all’uovo

1/2 litro di besciamella

150 g di pesto (se lo fate voi, meglio se ben ristretto)

30 g di parmigiano reggiano grattugiato

40 g di pinoli

sale

Preparazione:

Stendete la pasta all’uovo in una sfoglia non troppo sottile e, con una rotella liscia tagliapasta, tagliatela in rettangoli di circa 10×18 centimetri. Scottateli per pochi secondi, pochi alla volta, in acqua salata in leggera ebollizione addizionata con 2 cucchiai di olio. Scolateli con una schiumarola e stendeteli su canovacci da cucina puliti o fogli di carta da forno. Stendete un velo di besciamella in una pirofila da forno, proseguite con uno strato di pasta, un secondo di besciamella, il pesto e poco parmigiano e proseguite fino al termine degli ingredienti. L’ultimo strato deve essere di besciamella, su cui spargere i pinoli. Cuocete le lasagne in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Terminate con gocce di pesto e portate in tavola. Per tagliarle senza fatica, lasciate riposare le lasagne per 3-4 minuti prima di inciderle con un coltello e sollevarle con una paletta.

Commenti

  1. interessante e golosissimo primo piatto,grazie e a presto

  2. Ciao! semplici e molto estive queste tue lasagne! Delicata sfoglia e freschissimo pesto..ci piace eccome la tua idea!

  3. ciao,ho postato una tua ricetta dal libro le merende di mamma papera e partecipato al contest,spero ti faccia piacere http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/2014/09/bacetti-di-mamma-papera.html

Parla alla tua mente

*