Risotto gamberoni e topinambur

 

Buongiornooooooo, vi scrivo di fretta perché ieri sera mia figlia si è fatta male ad un dito mentre giocava, si è gonfiato ed è diventato nero, si pensava subito ad una frattura e invece sembra essere una distorsione ma tra poco devo riportarla dall’ortopedico perche comunque lei non lo muove e le fa male molto, quindi mi faccio tanti incrocini da sola :).

Diciamo che in questo ultimo periodo, in questo senso non siamo stati molto fortunati :( ma ho deciso di affrontare con il sorriso :) almeno passiamo una giornata più lieta e poichè ieri non avevo pubblicato oggi vi lascio con una ricetta BUONISSIMA è dir poco, se vi piacciono i crostacei apprezzerete davvero.

 

Difficoltà
Media
Preparazione
50 minuti
Cottura
20 minuti
Costo
Medio
N° persone
4

 

Ingredienti:

320 gr di Riso Carnaroli

1 litro di fumetto di pesce

mezza cipolla rossa di tropea

olio extra vergine di oliva

sale rosa australiano

pepe bianco macinato q.b.

mezzo kg di gamberoni tipo argentina

1/2 bicchiere di vino bianco

una noce di burro per mantecare

4 topinambur medi

prezzemolo q.b.

 

 

Preparazione:

 

Sbucciate e fate cuocere il topinambur con mezzo litro di latte, e frullate con un minipiner ad immersione, rimettete su fuoco insaporite e fate restringere, deve risultarvi una crema lenta.

Preparate un fumetto come spiegato qui. Preparate il fumetto, fate soffriggere in olio evo lo spicchio d’aglio e il peperoncino tagliato a fettine e privato dei semini vi aggiungete i carapaci e le teste fateli rosolare a fuoco alto schiacciando le teste con un cucchiaio di legno, sfumate con del brandy e lasciate evaporare, coprite con acqua calda e abbassate la fiamma al minimo lasciando ribollire per almeno trenta minuti. Filtrate il fumetto in un colino a maglia fitta aiutandovi con una paletta di legno per recuperare più liquido possibile.
Tritare la cipolla e fatela appassire in una casseruola con un filo d’olio e aggiungetevi i gamberoni.

Aggiungetevi il riso e fatelo tostare, noterete che acquisirà una bellissima colorazione rosa, ma credo dipenda dai gamberoni che ho utilizzato.

Sfumate con il vino bianco e dopo un paio di minuti coprite con il fumetto di pesce.

Fate cucinare mescolando spesso con un cucchiaio di legno per almeno dieci minuti, dopodichè aggiungete metà della crema di topinambur mescolando spesso e tenendo il risotto sempre bello cremoso, aggiungendo fumetto quando questo dovesse servire
Verso la fine aggiustate di sale, io ho usato quello rosa australiano, e pepe e mantecate con una noce di burro.

Preparate i piatti con poca crema di topinambur che distribuirete bene nel piatto, mettetevi sopra il risotto una spolverata di prezzemolo e servite ben caldo.

 

 

 

con questo post partecipo al contest di Cinzia e Valentina

Colors & food, what elese? Aprile

 

e al contest di about food

 

contest CROSTACEI MOLLUSCHI

 

Commenti

  1. Cara mi dispiace per la tua piccolina!!! Speriamo si riprenda il prima possibile!
    Questo risotto è molto particolare ed io amo il topinambur :-)

  2. Buongiorno cara! Complimenti bellissimo e gustosissimo piatto!!

  3. In bocca al lupo! Ricetta bellissima

  4. Il topinambur è troppo poco conosciuto, è un peccato perché regala ai piatti un tocco delicato ma particolare, davvero ottimo!! Come deve essere il tuo risotto! :-) Brava, buona giornata!

  5. Non ho mai mangiato il topinambur, ma solo a vederlo questo risotto mi vien fame!

  6. intanto ti mando gli incrocini per il dito e poi grazie per questa ricetta che io i topinambur non so mai come cucinarli!

  7. e per me che adoro i risotti doppia porzione, grazie!

  8. BUONAAAA!!! la cremina di topinambour dev’essere fantastica e così “rotonda” intorno ai gamberi, mi piace una cifra, GRAZIE!
    e auguri per la ragazza :)

  9. alessandra finalmente la ricetta di questo risotto spettacolare buonissimo dai un bacio ad erika!
    p.s. ma i piatti sono firmati wowwwwwwwwwwwwwww

  10. ottimo abbinamento… il magico tapinanbur col suo sentore di carciofo è davvero specialissimo… un bacetto sul ditino <3 (non a te chiaramente XD)

  11. ma cavolo, dicevamo proprio qualche giorno fa che andava tutto bene e ora pure il dito…vabbè, passerà anche questa cherie. Grazie per questa ricettuzza che è raffinata e di gran gusto, l’ideale per una cenetta romantica o un pranzo raffinato.
    Grazie per il tuo mex, io vado meglio…soprattutto con l’umore ;)
    baciiiiiiiiiiiiiiii

  12. delizioso il tuo blog!!! lo sai che ho fatto anch’io le treccine di ricotta che ho visto tra le tue stupende foto??? a presto! :-)

  13. ciao ale va meglio tua figlia??? spero di sì …questo piatto mi era piaciuto già in fotografia su fb!! peccato che io non trovi mai il topinambur!!

  14. federica dice:

    Questa ricetta è favolosa, adoro il pesce..
    mi piace il tuo blog, lo trovo raffinato e pieno di ispirazioni!
    io sono una completa frana in cucina..
    visto che te sei brava ti suggerisco il nuovo concorso Santa Cristina, se vai sul loro sito web trovi tutte le info!
    ciao

  15. Come al solito l’armonia di questo piatto si sprigiona anche attraverso il monitor! Bravissimissima Ale!!!!! bacioni

  16. è davvero squisito questo risotto! :) piacere di conoscerti! :) a presto, un bacio! :)

  17. un risotto stupendo Ale, riesci sempre a rendere chic ogni pietanza!buon weekend…

  18. Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!! Hai visto che sono arrivata? E il dito di tua figlia? Tutto bene? Che bel risutin Ale!!!!!! Splendido, gustoso e saporito, direi un piatto unico! Grazie per aver partecipato e aggiorno subito ora!!!! Baci

  19. Anna Weber dice:

    Grazie per le ottime ricette. Amo la cucina Italiana. io sono da malta e seguo con molto piacere le vostre ricette.Per favore mi puo spiegare cosa e il topinambur?,, forse in inglese noi lo chiamiamo gerusalem artichokes,,carciofo di Jerusalemme.Nel vocabolario non si trova la parola topnambur. Grazie, anna weber.

Trackbacks

  1. [...] Risotto gamberoni e topinambur [...]

  2. [...] Risotto gamberoni e topinambur [...]

Lascia il tuo commento

*