Accappatoio poncho per bambini con arcobaleno

 

Tra un mese andrò al mare e questo accappatoio sarà perfetto per la spiaggia, morbido e colorato cullerà la mia bambina dopo i bagni nell’acqua salata! Ho fatto questo accappatoio per la mia bimba di 2 anni ma adattandolo alle misure dei vostri figli potete farlo per qualsiasi età.

 

 

Cosa serve:

1 pezzo di spugna da asciugamano bianca 100 x 150 cm

140 cm di sbieco dei seguenti colori: viola, blu, verde, giallo, arancio, rosso

450 cm di sbieco a quadretti colore a piacere

Gesso da sarta o penna

Ago e filo per imbastire

Spilli

Forbici

Filo per cucire bianco, viola e rosso

Macchina da cucire

 

 

Procedimento:

Disegnare con gesso da sarta o una penna sulla spugna i seguenti pezzi:

2 rettangoli 60 x 55 cm con i due angoli inferiori leggermente arrotondati

1 triangolo con base 41 cm e altezza 24 cm

1 triangolo con base 41 cm e altezza 24 cm, con aggiunto alla base un rettangolo altezza 6 cm (foto 1)

Ritagliare e passare tutti i bordi con il punto zig zag in modo da evitare che la stoffa si sfili.

1. Preparare la fascia arcobaleno cucendo le fascette di sbieco come da foto 2 seguendo le pieghe per ottenere una fascia dritta. Stirare per appiattire le cuciture. Ritagliare la fascia in modo da ottenere due fasce con altezza 30 cm e una da 60 cm. Appoggiare le fasce da 30 cm sui triangoli e centrarle, fermarle con degli spilli e cucire lungo i bordi laterali con filo viola sulla parte viola e rosso sulla parte rossa (foto 3). Nota bene: applicare la fascia al triangolo più grande con la parte rossa sulla destra e la fascia del triangolo più piccolo con la parte viola sulla destra in modo tale che quando andremo a cucirle per formare il cappuccio i colori delle fasce coincideranno. Attaccare allo stesso modo la fascia rimasta al centro del rettangolo di spugna (sulla lunghezza di 55 cm) con la parte rossa sulla destra (foto 4). Appoggiare dritto contro dritto i due triangoli facendoli combaciare sui lati obliqui e sulla punta arrotondata come da foto 5. Fare attenzione ad allineare i colori delle fasce come da foto 6, fermare con spilli e cucire. Rovesciare la stoffa ed applicare al cappuccio lo sbieco come da foto 7.

2. Attaccare il cappuccio al rettangolo con fascia centrandolo e facendo combaciare i colori (foto 8). Fermare con spilli e cucire. Per nascondere i bordi della stoffa applicare lo sbieco sulla base del cappuccio come da foto 9. Piegare i bordi di spugna alla destra e sinistra dell’attaccatura del cappuccio circa 1 cm all’interno e cucire.  Con il ritaglio di fascia rimasta si può creare una tasca larga circa 16 cm da applicare sull’altro rettangolo di spugna (davanti dell’accappatoio), piegare i bordi della tasca all’interno e cucirla al centro del rettangolo di spugna su tutti i lati tranne quello superiore. Preparare la parte davanti del poncho piegando circa 1 cm all’interno il bordo superiore e cucirlo (foto 10). A questo punto attaccare le due parti dell’accappatoio: appoggiare sul rettangolo con cappuccio il rettangolo con tasca facendo combaciare il bordo superiore, lasciare una apertura centrale per la testa di circa 26 cm (per essere sicuri potete fare prima una prova su vostro figlio) e cucire come da foto 11. Finire il tutto attaccando ai bordi del poncho lo sbieco (foto 12 e 13).

Comments

  1. meraviglioso sei stata bravissima

Rispondi a ledia Annulla risposta

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.