La pastiera napoletana

Finalmente riesco a pubblicare la pastiera che ho fatto per la domenica delle Palme, buonissima, forse troppo dolce, magari con un pò meno di zucchero sarebbe stata perfetta, è piaciuta a molti compresi i miei bimbi, unica cosa negativa secondo me ci vuole troppo lavoro, insomma avessi saputo tanto l’avrei preparata in giorno in cui non avevo molto da fare e devo essere sincera non so se l’anno prossimo la farò ancora a meno che non trovi una ricetta che richieda meno tempo e meno lavorazione.
Per la ricetta devo ringraziare Fujiko de “LA RICETTA DELLA FELICITA” 
e quindi vi riporto la ricetta presa da li
LA PASTIERA

Per la frolla: 
400gr di farina
200gr di zucchero
200gr di burro
2 uova
sale e scorza di limone
per la crema:
560gr di ricotta
320 di grano cotto (io 450 gr)
480gr di zucchero
80 gr di latte
la buccia intera di un limone
40 gr di canditi misti
un cucchiaio di burro
4 uova intere+2 tuorli
5 gr di acqua di fiori d’arancio (io ho usato tutta la boccetta)
per il procedimento vi rimando da lei con la differenza che io ho usato due teglie una da 28 e una da 24 e la pasta era giusta giusta

Comments

  1. Ciao cara ^-^
    La pastiera è buonissima ma non mi sono ancora buttata a farla proprio per il motivo che dici tu, serve tempo e quest'anno non ce l'ho fatta proprio…chissà l'anno prossimo!! Complimenti per la pazienza e per il risultato! a prestooo

  2. non è che me la manderesti?
    sai per il compleanno del "picciriddu"

    ^_____^

    baciotti

  3. dolce tipico delle mie parti, a me veramente non piace molto, perché forse non amo i canditi, comunque una fetta l'ho mangiata!!!

  4. wow! io in quanto grande consumatrice, sono un'esperta di pastiera! ogni anno a pasqua ne riceviamo molte in regalo. Quest'anno ho assaggiato una versione con cioccolato ma senza canditi, proveniente direttamente da sorrento

  5. io passo. ma ti voglio bene lo stesso!

  6. anche a me non piace la pastiera….però anche io ti voglio bene lo stesso!

  7. ahahahaha grazie ragazzeeeee….^_^
    purtroppo dovevo pubblicarla perché devo fare il post per il contest di Danita e ancora non avevo la reflex, certo che da quando l'ho comprata le mie foto sono un altra cosa

    ah anche io vi voglio bene ^_-

  8. una bella fettona per me!!!

  9. ahh, ecco la pastiera 😀
    Anche io ho avuto la ricetta della pastiera da una napoletana doc, vedremo cosa uscirà:D

  10. Lo sappiamo bene che occorre tanto tempo per preparare la pastiera, alla fine però il risultato è più che soddisfacente! L'unica cosa è che noi amiamo i dolci non eccessivamente dolci, quindi diminuiremmo lo zucchero nel ripieno, per il resto è un capolavoro!
    Bacioni
    Sabrina

  11. è uno dei miei dolci preferiti!!! sarà lunga la lavorazione ma il risultato appaga tesoro! baci

  12. mai assaggiata e fatta, la tua è bellissima.

  13. che squisitezza di pastiera! complimenti, ale! baci!

Rispondi a sabby Annulla risposta

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.