Risotto alla milanese con semi di papavero

Buongiorno ieri sono stata assente, con le pulizie di primavera una montagna di panni da lavare e stirare e i cuccioli a cui fare il bagnetto, portare fuori, preparare e dare loro da mangiare, ieri sera mi sono seduta al pc dopo le 22 che ero distrutta e alla fine mi sono messa a chattare con le amiche di fb, non riuscivo a fare nulla di serio, non vi nascondo che ancora oggi sarà una giornata niente male, tra amministrazione della pizzeria di famiglia e continuazione delle pulizie di primavera, sono veramente di passaggio veloce…vi lascio una ricettuzza e stasera spero di fare un gretto sui vostri blog.
Questo risotto alla milanese, secondo il manuale dell’Artusi al punto 78, è stato cucinato in pentola a pressione, e non vi nascondo che lo trovo gustoso e cremoso quasi al pari della cottura tradizionale con un recupero di tempo per niente indifferente, infatti la mia idea per partecipare al contest di AL CIBO COMMESTIBILE inizialmente era quello di fare una bella arista, ma l’altro ieri che sono uscita per andare a comprare il mio nuovo smartphone sono rientrata alle 12, 20 e a casa non c’era praticamente niente di pronto, ed ecco accendersi la lampadina il contest e la pentola a pressione, ed ecco che in un quarto d’ora è pronto il risotto ^_^, tiro fuori gli insegnamenti di mia mamma e li adatto alla ricetta del risotto alla milanese 1 dell’Artusi, aggiungendo un pizzico di me.
Ingredienti per 6 persone:
3 bicchieri di riso
6 bicchieri di brodo
mezza cipolla
2 bustine di zafferano
burro 80 gr circa
 mie aggiunte

una manciata di formaggio grana grattugiato
una spolverata di semi di papavero
Procedimento
faccio soffriggere la cipolla con metà del burro
aggiungo il burro e giro finché tutto il soffritto non sia stato
assorbito dal riso
aggiungo il brodo precedentemente preparato
e chiudo la pentola a pressione
quanto la pentola inizia a sfiatare
abbasso la fiamma al minimo e lascio cucinare per 5 minuti
faccio sfiatare la pentola a pressione alzando la valvola di sfiato ed apro la pentola
a me si presentava appena appena umido
ho terminato la cottura aggiungendo lo zafferano il formaggio la noce di burro avanzata e ancora un pò di brodo, ho mantecato e mescolato per bene
ho spento e lasciato riposare per un paio di minuti
l’effetto è stato ugualmente buono, riducendo di molto i tempi di cottura
spero che questa ricetta sia di vostro gradimento….

Comments

  1. supermamma dice

    passa da me c'è un premio per te

  2. Mirtilla dice

    un classico sempre buonissim!!

  3. Fedechicca dice

    Io adoro il risotto allo zafferano! Per me è un classico!
    Proverò quindi con immenso piacere la tua aggiunta di semi di papavero!

    ps: sono entrata da poco nel tuo blog (che trovo molto ben fatto!) e in questo mondo di blogger, ma già mi viene voglia di partecipare al tuo 2° contest…

  4. valerioscialla dice

    Gli ingredienti stanno davvero bene insieme, credo che il risultato sia stato ottimo, peccato però non riuscire a vedere le foto

  5. EliFla dice

    Vorrei tanto partecipare al contest sull'Artusi, ma ho il dubbio che il coperchio della mia pentola a pressione non sia "completo" e la cosa mi spaventa un po'!!!! Buona giornata…ti aspettiamo

  6. Mamma Papera dice

    ma nessuno vede la foto?

  7. Fedechicca dice

    No, è vero, la foto non si vede 🙁

  8. Mamma Papera dice

    eccomi l'ho ricaricata adesso la vedete?

  9. Fedechicca dice

    Sììììì!!
    ora è perfetta! 🙂
    slurp!

  10. Simona dice

    che bell'idea abbinare al risotto alla milanese i semi di papavero…..

  11. zula73 dice

    Ciao Ale.
    Da quando ho il bimby i risotti li faccio solo con quello…ma con la pentola a pressione non sapevo si potesse fare.
    Visto che ce l'ho ( e non la uso mai), magari una volta provo a farlo come te!^__^
    Baciotto.
    Nunzia

  12. Eleonora dice

    che buono paperotta! mi piace molto, quei semini di papavero ci stanno una bellezza! bacioni!

  13. Mari in Cucina dice

    Ricetta Ricevuta! Buona Fortuna! =)

  14. Piccolalory dice

    Bono! Io e la pentola a pressione andiamo a braccetto, quasi mi verogno ma il risotto secondo cottura tradizionale non lo saprei fare 🙂

  15. proprio ieri l'ho fatto, però senza semi di papavero, sono sicura che il tuo è buonissimo!!

  16. Nel cuore dei sapori dice

    Bella variante per proporre il risotto alla milanese, in bocca al lupo per il contest 😉

  17. speedy70 dice

    Ma che splendida idea cara, tutta da copiare, bacioni!

  18. Mari in Cucina dice

    I pirottini sono dell'Ikea… sono belli perchè sono più stretti e più alti di quelli che trovavo di solito in giro! =)

  19. Federica dice

    Che chicca quei semini di papavero. Rimettono a nuovo l'evergreen risotto alla milanese che epr altro adoro come tutto ciò che profuma di zafferano.
    Piacere di coscerti e grazie della visita.
    A presto

  20. I fiori di loto dice

    buono !!! questo lo preparo anche io ogni tanto ed è veramente buonissimo…

  21. Twins(bi)mamma dice
  22. Mamma Papera dice

    grazie mille ragazze@ del vostro appoggio mi fa piacere che vi piaccia

    @piccolalory credo che la pentola a pressione adesso piu che mai ti sia utilissima
    @mary in cucina grazie :O)
    @sabby cara era per cambiare io adoro i semi di papavero…baci
    @zula beata te che hai il bimby :O)

  23. Mamma Papera dice

    @cara twins che dolce che sei vengo subito 😀

  24. giovanni uno storico in cucina dice

    Un classico.. e mi pare eseguito molto bene..
    ti aspetto nella mia cucina

    http://unostoricoincucina.blogspot.com/

    a presto
    giovanni

  25. Luca and Sabrina dice

    Sai, non abbiamo mai cucinanato un risotto con la pentola a pressione, a dire il vero non abbiamo nemmeno la pentola a pressione, ma a giudicare dal risultato possiamo dirti che è venuto magnificamente, cremoso come se fosse stato cucinato nel modo tradizionale. In effetti ci stiamo facendo un pensierino serio alla pentola a pressione. L'aggiunta dei semi di papavero dona una bella nota di colore e dal momento che anche l'occhio vuole la sua parte….
    Sto aspettando una bimba e siamo strafelici che il fiocco sia rosa, mi sento in perfetta forma a parte il mal di stomaco che oggi si fa sentire, ma penso che sia normale!
    Bacioni da Sabrina&Luca

  26. Buono il risottino alla milanese 😉
    Baci e buon week-end

  27. elle pee dice

    Mamma pap, le tue aggiunte sono proprio bellissime. I semi di papavero la piu' sorprendente ma cosi' semplice fa proprio effetto.

    Complimentoni e in bocca al lupo!!

    L

    cucinare hip!
    cucinare veloce, facile e moderno con la pentola a pressione

Rispondi a EliFla Annulla risposta

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.