SFOGLIATINE VERZA E SPECK

ciao a tutti cari amici, anche oggi riuscire a stare al pc è stato praticamente impossibile, mi sono dedicata alla cucina, alla famiglia e in primis a mio marito ed al rapporto con lui e cosa c’è di meglio per noi che cucinare? insieme!!!

Come ben sapete lui è cuoco, pizzaiolo e ci siamo conosciuti lavorando presso un ristorante fino ad aprirne uno tutto nostro
a quei tempi si dilettava a cucinare per me, a stupirmi come meglio poteva…
appena gli ho detto se mi dava una mano a preparare qualcosa per i contest a cui partecipo per il blog mi ha accontentata subito senza battere ciglio e ci siamo molto divertiti…;O)
abbiamo fatto:

orecchiette fatte in casa, che poi abbiamo condito con cime di rapa
come antipastino la sfogliatina di verza, spek e formaggio ubriaco al vino rosso
e come secondo filetto al pepe verde tirato con prosecco di valdobbiadene su letto di verze stufate

oggi vi do la ricetta delle sfogliatine e domani sera le altre due ricette ^_^

ingredienti

un rotolo di pasta sfoglia
200 gr di cavolo verza
80 gr di spek dell’alto adige
40 gr di formaggio ubriaco al vino rosso
10 gr di burro
1 spicchio di aglio
1/2 cipolla
30 ml di panna fresca
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
burro e farina per gli stampi

procedimento

pullite la verza dalle foglie esterne, dal torsolo centrale
tagliate a striscioline sottili, lavate e sbollentate per un paio di minuti
scolate e lasciate asciugare bene

sbucciate e affettate  a velo aglio e cipolla e fate soffriggere insieme allo spek in due cucchiai di olio e il burro
aggiungete la verza e lasciate insaporire a fuoco vivave per cinque minuti aggiustate di sale e pepe, considerate che lo spek e abbastanza salato di suo

foderate con la sfoglia gli stampini precedentemente imburrati e infarinati, bucherellate il fondo della sfoglia
riempire con il composto di verza e spek

sbattere le uova con la panna, il formaggio grattuggiato, versate il tutto sulla base preparata, distribuendo uniformemente (io ne ho messo troppo ma un cucchiaio basta)

infornate a 210 gr per 20 minuti
e poi per 5 minuti a forno spento e aperto

servire con una fonduta di formaggi tiepida

io le ho trovate deliziose ^_^

spero di esservi stata utile e perdonatemi ancora se anche domanu sarò poco presente bacio bacio

 

Comments

  1. sonogio1 dice

    anche se è passata mezzanotte mi è venuto un languorino, perchè tu e tuo marito non fate un corso di cucina per imbranate come me,? adesso passerò una pizzetta al micronde perchè ho il languorino e anche perchè è l'unica pizza che mi riesce Gio

  2. Mamma Papera dice

    gio cara, sono cosi semplici da fare, basta solo dire beh mi metto e le faccio senza pensare alla difficolta

  3. alessandra (raravis) dice

    E' perfetta, direi. E anche il post, lo è 😉 intendo dire, l'MTC è una sfida fra amici, un gruppetto che si conosceva prima ed altri che abbiamo incontrato strada facendo e la "sfida" è solo un modo per ricordarci, tutti i mesi, che per noi la cucina è prima di tutto condivisione e divertimento. Non si vince mai niente (a parte i premi cretini che dò io, a tutti), se non il piacere di giocare. E direi che i requisiti, tu , li hai tutti 🙂
    buona giornata, ciao
    alessandra

  4. MammaMoglieDonna dice

    uhm… buone.. e che dolce il maritino che cucina per te!

  5. Imperatrice dice

    sembrano proprio buoni!!! complimenti!!!
    sicuramente li copierò alla prima occasione, finchè siamo in stagione di verze!
    ora anche io ho un blog, se ti va di passare a salutarmi, mi farebbe molto piacere!
    ciao da Elisa http://imperatriceaifornelli.blogspot.com/

  6. Mamma Papera dice

    @alessandra che piacere, sono felicissima che vada bene anche così, anche io ho piacere di partecipare per conoscervi meglio ^^, la vittoria o il premio non mi interessa proprio
    :***

  7. La ricetta mi piace tantizzimo, il formaggio ubriaco va a toccare uno dei miei punti deboli e insomma… bravi, bravissimi!!! 😀

    Vi metto tra i miei preferiti per non perdervi di vista!

  8. Mamma Papera dice

    @mapi grazie sono lusingata, ^_^

  9. ciao, passavo per invitarti a un gioco di scambio ricette…ti va di partecipare? ti aspetto qui

    http://zasusa.blogspot.com/2010/12/gioco-forum.html

    a presto

  10. Mamma Papera dice

    zasusa grazie stasera vengo a vedere ^^, bella iniziativa

  11. ohhh ma che bontà!!!!!

  12. Mamma Papera dice

    grazie monica se le provi fammi sapere ^_^

  13. Sfiziosissime e particolare la scelta del formaggio ubriaco, il risultato finale è proprio convincente!!
    Un abbraccio, Fabi

  14. Devono essere strepitosi…la pastasfoglia per piccoli stuzzichini si sposa perfettamente ^^

  15. A quest'ora…con la fame che ho li mangerei volentieri.
    Peccato che mio matito abbia iniziato la dieta e per il momento niente straforamenti!!!
    E io visto che ho un paio di chiletti da smaltire (e me lo dice la mia schiena) mi unisco a lui, però è dura perchè a me mangiare PIACE!!!!!!!
    Comunque li proverò prima o poi ciao leti

  16. sono sfiziosissime e mi piae molgo il ripieno!!
    complimenti e a presto!!!

  17. pinkmommy dice

    Complimenti come sempre! Un bacione!!!

  18. Mamma Papera dice

    @ragazze tutte grazie mille devo solo imparare a fare qualche foto decente

  19. ZUCCHERANDO dice

    brava alessandra!
    proverò a farli,sostituendo la verza con altra verdura.ti farò sapere il risultato!
    bacio,f

  20. Ginestra dice

    Mia cara me ne papperei subito un paio!
    Devono essere da urlo!
    baci

  21. Mamma Papera dice

    @fra grazie cara amica mia ^_^
    @ginestra grazie mille, dopo mezz'ora erano finite ;O)

  22. Palato & Scarpette dice

    Ti seguo,belle ricette!

  23. laura.78 dice

    divini davvero da poco ho scoperto la verza. bravissima baci Laura

    http://paneeolio.blogspot.com

Rispondi a Mapi Annulla risposta

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.