Pasta e fagioli: ricetta salva cena

 

Buongiorno oggi passo per pubblicare una ricetta da fare velocemente, una di quelle ricette che fai quando non hai niente a casa ma che piace sempre. Insomma la ricetta salva cena  (ma anche pranzo) :), chiamiamola così.

Questa pasta e fagioli è una ricetta veloce, richiede più o meno mezz’ora di tempo, facile poiché non ha grandi difficoltà, ma sopratutto buona.

Non abbiamo usato i fagioli secchi ne quelli freschi, bensì quelli in scatola. Il trucco c’era ovvio, però sono convinta che se proverete questa ricetta vi piacerà, probabilmente alcuni di voi la conoscono, ma io la condivido lo stesso. Il giorno dopo è anche più buona :). Di solito uso i ditalini rigati ma se avete dei pacchi di pasta aperti e magari avete piccole quantità potete mescolarli.

 



Difficoltà
Facile
Preparazione
5 minuti
Cottura
30 minuti
Costo
Basso
N° persone
4/6

Ingredienti:

200/250 g di ditalini rigati

2 patate

2 carote piccole

1/2 cipolla piccola

1 gambo di sedano

2 barattoli di fagioli borlotti da 400 g

sale e pepe q.b.

 

Preparazione:

Lavate e pelate patate e carote, tagliatele a dadini piccoli. Lavate il gambo di sedano e tagliatelo. Mettete tutto in una pentola capiente, e aggiungete la mezza cipolla. Aggiungete anche i fagioli con il proprio liquido e aggiungete acqua quanto basta per coprire il tutto. Cuocete a fuoco medio fino al bollore, dopo di che abbassate la fiamma e portate in cottura. Da questo momento contate circa mezz’ora, e se serve aggiungete acqua q.b. per evitare che si asciughi, non è detto che serve, regolatevi voi. Date un giro con il minipiner, però mi raccomando non dovete fare un passato giusto un giro affinché rendete più cremoso il vostro brodo. Aumentate la fiamma e portate a bollore, salate e pepate e assaggiate per valutare la sapidità. Aggiungete i ditalini e portateli a cottura.

Servite ben caldo :).

 

 

 

 

Parla alla tua mente

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.