Meringa italiana

 

Buongiorno mondo eccomi qui, per condividere una ricetta già presente in questo blog, incorporata nel post dei semifreddi ma io la scorporo qui per voi.

Condivido con voi le foto fatte durante il corso dei semifreddi.

La meringa italiana qui descritta è con le dosi di Montersino. La meringa italiana è una classica meringa che viene preparata con albumi e uno sciroppo di zucchero caldo che “pastorizza” gli albumi semi-montati: questa operazione porterà a una sorta di cottura dell’albume stesso con conseguente sterilizzazione del prodotto da eventuali batteri.

Meringa Italiana di Luca Montersino:

dosi per circa 750 g

500 gr di zucchero
250gr di albume
100gr di acqua
Preparazione:

Preparate uno sciroppo con 100 g di acqua e 400 g di zucchero, muniti di un termometro, fate raggiungere allo sciroppo i 121°. Non mescolate per evitare di raffreddare. Se potete usate un pentolino di dimensioni adatte al volume dello sciroppo. prima aggiungete lo zucchero e poi acqua.

 

 

 

Quando lo sciroppo raggiunge i 110° circa iniziate a montate la meringa con 250 g di albume e 100 g di zucchero. quando lo sciroppo raggiungerà i 121° aggiungete a filo sulla meringa finché monta, far attenzione che lo sciroppo non tocchi le fruste per evitare che lo zucchero si solidifichi. Per capire quando fermarsi togliete le fruste dalla meringa e dovrebbe formarsi il cosiddetto becco d’aquila oppure inserite un cucchiaio vedrete che rimarrà dritto, vedi foto sotto:

 

Se avremo eseguito bene questa delicata operazione avremo ottenuto una meringa gonfia, lucida e soda. Versiamola in una ciotola, copriamola con cellophane e mettiamola in freezer per un paio di minuti. Questa operazione servirà a pastorizzare ulteriormente la meringa che così sarà pronta per essere utilizzata.

Parla alla tua mente

*