Gravidanza ed istinto materno

 

Oggi vorrei parlarvi dei sintomi della gravidanza, ok ci vorrebbe un libro intero per raccontarvi di tutte le mie esperienze. Ringrazio Luna storta per avermi chiesto di raccontare il mio personalissimo racconto. Premetto che è difficile dare una ‘personalissima’ opinione, perché non esiste una personalissima opinione, piuttosto direi che, seguo l’opinione che più sento mia. Beh mica facile eh, riuscire a sintetizzare tutto ciò che ho capito in otto gravidanze, anzi nove se ci mettiamo anche l’esperienza di mia figlia Valentina, che posso affermare di aver vissuto in prima persona. E’ stato un parto vero è proprio, però mi sono divertita :).

Su questo blog, spesso mi sono ritrovata a parlare della gravidanza e dei sintomi che erano sempre diversi.
Ricordo ancora con tenerezza ogni gravidanza, ognuna di loro mi ha dato nuove sensazioni, ognuna di loro mi ha regalato nuove emozioni, ognuna di loro mi ha anche tolto un nuovo sapore, un nuovo odore. Ogni gravidanza è stata un cambiamento significativo di abitudini , di pensiero, di stile di vita.
Ogni gravidanza è stata una nuova canzone, una nuova poesia per i sensi.
Un’esperienza che conferma, annulla e muta ogni certezza che era salda in noi.

Provate ad immaginarvi sicure di tutto, magari siete delle persone che non si lasciano scalfire da ogni ‘rumore’ intorno a voi, se siete incinte o desiderate esserlo vi assicuro di una cosa, piangerete, piangerete anche solo vedendo una scarpetta piccina, la vedrete così tenera, così dolce e penserete che quella scarpetta un giorno la indosserà il vostro bambino 😊😍.

Oddio, io avrò un bambino ed un emozione indefinita vi metterà sottosopra lo stomaco, sentirete caldo nella pancia, sentirete le farfalle volare, sta nascendo un nuovo grande amore.
Avrete voglia di piangere e non riuscirete più a guardare il tg perché ogni cosa che succederà ai bambini vi metterà tanta tristezza.
Ma come!!! Non è possibile, io sono sempre stata così forte ed ora mi emoziono per tutto, sono diventata lagnosa, no no così non va bene.

Date la colpa ai vostri ormoni, è tutta colpa loro, ma vedete c’è un motivo, insieme a questo grande amore sta nascendo una mamma, colei che dovrà proteggere il suo bimbo, colei che saprà farlo sentire al sicuro.
Ecco questa tempesta ormonale, ha la funzione di proteggere la nuova vita che si affaccia a questo mondo.

Nel momento in cui il test vi dice che siete incinte diventerete irrazionali, perché?

Povero uomo, che ad un certo punto viene sopraffatto da questa tempesta di ormoni in subbuglio e non ci capisce più niente, penserà di essere sbarcato sulla luna, un giorno sarà coccolato, l’altro assisterà ad una vera e propria crisi isterica e si dovrà sobbarcare una serie di accuse spesso infondate.

‘Vero che sono bella?’
‘Vero che ho una luce diversa?’
‘No non è verooo, tu mi trovi grassa, brutta è piena di brufoli’
‘Lo so adesso non mi guarderai più e te ne andrai con un’altra’
‘Mi accarezzi la pancia?’
‘Dici che sono grassa?’

Poveri uomini, si sentiranno esclusi, non sapranno più cosa dire, cambieranno anche loro in base al vostro umore e voi li troverete a volte dolci, a volte falsi e noterete che tutto non è più uguale.

Diventerete bambine, non ci ho mai pensato a questa cosa, come al solito i trattati di ginecologia danno la colpa agli ormoni, ma mentre scrivo capisco una cosa, capisco perché questi ormoni ci fanno diventare improvvisamente bambine.
Perché abbiamo bisogno di entrare in simbiosi con il bambino che cresce nel nostro grembo, quel bimbo che poi nascerà e che crescendo riuscirà a stupisci e chi meglio della nostra bambina interiore sa cosa vuol dire stupirsi?

Che casino, che rivoluzione ma in fondo stiamo dando vita alla Vita.

Prima vi dicevo che questa rivoluzione oltre a darci nuove abitudini, nuove emozioni può anche toglierci.

Cambieremo i nostri sapori, tante cose che prima non ci piacevano diventeranno sapori di cui non possiamo fare a meno.

E i nostri cibi preferiti ci sembreranno disgustosi.

Ma perchèèèè, no eh..

Boh non sono mica una ginecologa, però ho tanto letto sull’argomento e mi sono fatta un idea, volete scoprirla?

Penso che a volte il corpo ci indica ciò di cui abbiamo bisogno per non fare mancare nulla al nostro cucciolo, la vita è perfetta e gli istinti sanno già cosa il nostro corpo ha bisogno e cosa ha bisogno il nostro bimbo.

Sapete, questa parola ISTINTO materno, la vedo come un computer digitale interno che misura indici biochimici meglio di qualsiasi altro computer digitale, avete presente le bilance di oggi che insieme al peso ti danno i valori del bmi, massa grassa, etc? Ecco una cosa del genere, solo che l’istinto materno è perfetto non sbaglia mai, e non può permettersi di sbagliare quindi decide per te.
Ti dirà cosa puoi e cosa non puoi mangiare, ed ecco fare capolino ‘voglie e nausee’. Lo stesso vale per gli odori, il corpo e l’istinto materno potrebbe etichettare alcuni odori, come tossici o dannosi e cerca di tenerti lontano da una fonte pericolosa.

Ovviamente non so se è veramente così, 😂 mi piace parecchio come opinione, non ricordo se l’ho letto da qualche parte o se qualcuno mi avesse parlato di questa teoria, però mi ci ritrovo parecchio come pensiero..

Insomma vi siete chiesti, perché le nausee sono più forti i primi tre mesi? Che poi sono i mesi più delicati per la formazione del vostro bébé.
Passiamo il tempo a ‘rompere’ il nostro medico di fiducia, alle nostre mamme, suocere e sorelle (che poi vi consiglio di tacere , finché siete in tempo, perché poi non ve li leverete più di torno). Ovvio siamo preoccupati è normale e se la cosa vi fa stare più tranquilli, chiamate e ‘rompete’ all’infinito, questo vi terrà lontano dall’ansia.

Però se mi credete un po’, fidatevi del vostro istinto materno e ve lo dice ‘L’IPOCONDRIACA PER ECCELLENZA’, nausee e voglie non sono un segnale negativo.

‘Oddio io non ho né nausea ne voglia 🤔😒, vuol dire che mi sta andando male???’

Ma vaaaa, cosa vai a pensare, se ti ho appena detto che l’istinto materno è un perfetto autoregolatore biologico. Perché, questo, dovrebbe farti stare male o farti cambiare abitudini alimentari se tu stai bene ed è tutto sotto controllo?
Quindi tranquille lasciate al medico diagnosi che non ci competono e alla natura di fare il suo lavoro. L’unica cosa su cui dovete preoccuparvi è quella di avere meno ansia possibile e se il vostro corpo vi dice di fare più sesso assecondatelo, finché siete in tempo.

Avrete la scusa perfetta per togliervi tutte le vostre voglie 🤣😁😅 e magari il vostro uomo ve ne sarà immensamente grato e vedrà con occhi diversi i vostri sbalzi d’umore.

 

Parla alla tua mente

*