Panini con l’uvetta

12238121_10205129439297828_2390643377311408311_o

 

Oggi condivido con voi la ricetta dei panini con l’uvetta, variante dei pangoccioli



Difficoltà
Media
Preparazione
30 minuti
Cottura
25 minuti
Costo
Basso
N° persone
13 pezzi

Ingredienti:
Per il lievitino:
150 g di farina 0
150 g di acqua
15 g di lievito madre secco
1 cucchiaino di zucchero
Per l’impasto:
350 g di farina 0
1 tuorlo
1 uovo
75 g di zucchero
10 g di sale
75 g di burro bavarese
75 g di uvetta
la scorza di una arancia grattugiata
90 g di latte di soia
per spennellare:
1 tuorlo
2 cucchiai di latte

Preparazione:

In una ciotola impastate velocemente il vostro lievitino. Inserite prima l’acqua e scioglietevi, il lievito e lo zucchero e poi aggiungete la farina, mescolando velocemente con una forchetta. Coprite con pellicola e fate lievitare fino a che vedrete le prime fossette.
Inserite nella planetaria, il lievitino la farina, il tuorlo, l’uovo, lo zucchero, l’aroma e metà del latte, impastate fino ad ottenere un impasto liscio e incordato, il restante latte inseritelo poco per volta, a filo dopo aver inserito il sale a metà impasto e fermatevi se vedete che l’impasto non lo assorbe più (sempre in relazione al tipo di farina che usate). Quando l’impasto sarà ben formato, aggiungete il burro a pezzetti e attendete sempre che sia ben assorbito prima di inserirne ancora. Incordate bene, Togliete l’impasto dal gancio impastatore e ribaltatelo, e aggiungete l’uvetta, che avrete tenuto in ammollo per almeno tre ore e poi asciugata bene prima di usarla. Con le sospensioni (uvetta) la planetaria va sempre fatta girare al minimo e per poco tempo, giusto il tempo di incorporarli.
Versate l’impasto su un piano di lavoro e arrotondatelo, mettete in una ciotola unta di burro e chiudete con pellicola. A questo punto lasciate riposare 1 ora e formate in pezzi da 80 g circa.

Mettete in una teglia coperta con carta forno, coprite con pellicola o con un canovaccio umido e lasciate lievitare fino al raddoppio. Accendete il forno e preriscaldate a 180° e quando sarà caldo, spennellate con uovo e latte e infornate per circa 20/25 minuti o comunque fino a che i panini saranno ben dorati anche sul fondo. Fate raffreddare su una grata et voilà.

Parla alla tua mente

*