Fettuccine al radicchio di Treviso e pancetta croccante

fettuccine a radicchio

 

 

Buongiorno mondo il sole oggi è alto e ho deciso di condividere con voi questa semplice ricetta.

 

Oggi una ricetta di stagione, le fettuccine al radicchio di Treviso e pancetta croccante.



Difficoltà
Facile
Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti
Costo
Basso
N° persone
4

Ingredienti

500 g di fettuccine all’uovo

1 spruzzata di vino bianco secco

60 g di pancetta tagliata fine

mezza cipolla piccola tritata

3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

1 noce di burro

3 gambi di radicchio di Treviso

pepe macinato al momento q.b.

 

Preparazione:

In una casseruola a fuoco medio, fate rosolare la cipolla con l’olio extra vergine di oliva, aggiungete il radicchio di Treviso già lavato e tagliato, fate appassire, dopo circa 5 minuti tirate con mezzo bicchiere di vino bianco secco e lasciate evaporare l’alcol, aggiungete un mestolo di acqua calda e abbassate la fiamma, chiudete con coperchio e fate cuocere per circa 15 minuti, facendo attenzione di non far asciugare il liquido di cottura, salate e pepate.

In un’altra padellina fate rosolare la  pancetta tagliata finemente. non serve aggiungere grassi in quanto la pancetta rilascerà i grassi propri. Mettela da parte.

Nel frattempo cuocete le fettuccine in abbondante acqua salata, scolate e tenete da parte acqua di cottura.

Fate saltare le fettuccine nel radicchio aggiungendo la noce di burro, aggiungendo acqua di cottura, tanta quanta ne basta. Impattate aggiungendo la pancetta e pepate al momento. Servite ben caldo per evitare che si asciughi.

Commenti

  1. Brava, sembra buonissimo. Dovro mandare il tuo blog alla mia zia…ora ci provo a farlo io

Lascia il tuo commento

*