Un BACIO per fermare il tempo



baci

 

 

Con questa ricetta desidero ringraziare tutti coloro che in questo periodo mi sono stati e mi stanno vicino. La mia famiglia, la mia mamma, mia sorella, zie e zii, cugini, Marcella ….la lista è infinita. In questo periodo per me è difficile scrivere (tranquilli, solo per un breve periodo :D) per cui scriverò un po’ meno.

Nonostante tutto non potevo mancare a questo appuntamento, l’MTC perché ormai partecipo da 5 anni e un pezzo del mio cuore è qui con loro e con le ricetta del mese. Questo gruppo a cui sono grata per avermi regalato un pezzo del loro cuore in questo mese così difficile per me, ci tengo a dire che il loro bene e la loro vicinanza l’ho sentita sin dal primo giorno e fino ad oggi così come tantissimi amici  reali e virtuali….per cui questo piccolo BACIO è tutto per voi!

 

Lo so, non c’è perfezione ma tanto amore e con tutto il cuore mi sento di consigliarvi di dare più valore al tempo e alla vostra vita, tenetela stretta a per voi. Questo il mio messaggio che ho dimenticato di inserire nella foto.

baci

 

 

ingredienti:
100 gr di cioccolato bianco salato con mandorle, pistacchi, nocciole (VENCHI)
80 grammi di panna da cucina fresca
150 gr di cioccolato bianco da copertura

procedimento:
fate bollire la panna fresca e poi versatela sul cioccolato bianco spezzettato che abbiamo precedentemente messo in una bacinella e iniziamo a mescolare per 5 minuti finché il cioccolato si scioglie e si amalgama con la panna. fate raffreddare a temperatura ambiente il composto di modo che non si indurisca troppo e che possa essere malleabile e adatto alla lavorazione. A questo punto con le mani formate dei piccoli “baci” (classica forma dei cioccolatini baci perugina) e lasciate, sempre a temperatura ambiente, che si rassodino. nel frattempo prendete 100 gr di cioccolata da copertura e spezzettatela grossolanamente; mettete su una bacinella da microonde (oppure, se preferite, a bagnomaria) e portatela a temperatura di 45°. a questo punto i restanti 50 gr inseriteli all’interno della cioccolata e girate con una paletta di legno fino ad amalgamare il tutto. Quando la temperatura è al punto giusto potete cominciare a ricoprire i vostri cioccolatini; lasciate raffreddare dopodiché saranno pronti da gustare o perché no, da regalare.
io ho utilizzato un buon cioccolato venchi che conteneva già della buona frutta secca. volendo potete utilizzare un normalissimo cioccolato bianco e aggiungere della frutta secca (in questo consiglio di fare 50 gr di cioccolato e 50 gr di frutta secca salata).

 

Con Questo post partecipo al MTChallenge n° 45 dalla proposta della vincitrice, Anna Rita del blog Il Bosco di Alici.

MTC banner

Commenti

  1. Ale, ci stupisci sempre, questi baci sono bellissimi cara, un abbraccio grande…

  2. Il bacio più bello….e non sai quanto valga per tutti noi che ci sia!

  3. Alessandra è così bello rileggerti ! Sappiamo tutti che sei una donna d’acciaio e questa è la dimostrazione, ma non esagerare. Un abbraccio fortissimo !!

  4. Sei una gran donna
    Un bacio che trasmette tutta la forza della vita, che a volte è dolce e qualche volta un po’ salata però è importante riuscirne ad assaporare (come in un cioccolatino) ogni momento che ci viene regalato
    Un grande e caloroso abbraccio
    Manu

  5. Dico solo che sono proprio contenta di leggere un tuo post!!! ogni tanto il cioccolato bianco ci vuole, con la frutta secca è perfetto!!!! un bacio

  6. nunziata scollo dice:

    Mi hai emozionata! Grazie per questo bacio!

  7. Ale ti adoro! Un bacio grandissimo per te!

  8. Direi che il tema di questo mese è capitato proprio…al bacio! Baci per noi da te, baci da noi a te! Auguroni Alessandra anche se non ti conosco personalmente, siamo tutti con te! <3

  9. Ale, sei una grande e qustio baci li prendo volentieri e te li rimando tutti perchè i giorni passio e tu migliori sempre!

  10. carissima,è un piacere rileggerti,anche se come dici la foto è stata fatta in fretta,la preparazione è golosissima,il bacio è super bello,bravissima come sempre, il cioccolato bianco dà un tocco di eleganza,complimenti, a presto

  11. Annarita Rossi dice:

    Come aveva fatto sfuggirmi questo bacio meraviglioso che nella sua semplicità ha il gusto della rivincita, della forza e del coraggio?….in una parola TU. Un bacio te lo mando io vero.

  12. due parole solo : ti ammiro e sono davvero felice di rileggerti!.
    tvb
    sei una grande donna!

  13. Felicissima di rileggerti qui: un bacio a te!

Parla alla tua mente

*