Dolci momenti da condividere

#kinderdiario

Chi mi conosce e sopratutto chi mi segue su Facebook, sa benissimo che io adoro fotografare la quotidianità, adoro immortalare ogni piccolo momento della giornata, che sia una carezza, un momento buffo, una conquista, dei miei figli o di Camilla. Momenti così belli che, presto, verrano sostituiti da altri.

L’era digitale ci permette di crearci album sui nostri PC, e per la grande quantità di foto che, immagino, non solo io conservo, ci ritroviamo spesso a non fare più i vecchi amati album.
Infatti, ora mi ritrovo con tantissime foto che vorrei riportare su un album e non so nemmeno io quale scegliere.

Le sceglierei tutte, proprio perché ogni foto, per me ha un significato. Ecco che Kinder ci è venuti in soccorso, creando un’applicazione che ci permette di conservare questi Dolci momenti sotto forma di foto o video, corredato dai nostri momenti, proprio come fosse un piccolo diario dei ricordi e condividerli con chi vogliamo.

Ad ogni caricamento o condivisione, si accumulano dei punti che ci permetteranno di ricevere uno dei premi disponibili. Beh ho adorato all’istante questa iniziativa, perché questi premi, raccolgono proprio le nostre foto e i nostri pensieri, commutandosi in fotolibro, calendari personalizzati, quaderni o cartoline (e tutto questo, con un piccolissimo contributo spese).

Ho iniziato da poco, con la speranza di ricevere il fotolibro con copertina rigida, e vista la famiglia numerosa, credo proprio che non ci vorrà molto per raggiungere l’obiettivo :D.

In ogni caso, acquistando kinder cioccolato, si ha la possibilità di avere dei codici che ci regalano punteggi in più, se cliccate su questo link potrete vedere tutti i dettagli: https://diario.kindercioccolato.it/.

Per seguire le mamme e i papà che utilizzano l’applicazione potete utilizzare l’hastag #kinderdiario su Twitter, o su FB.

Ho sempre amato le iniziative di Kinder, e ve lo dico con molta sincerità, anche io ho partecipato a regalissimi e ricevuto tantissimi premi e questa nuova iniziativa mi piace proprio assai, e brava Kinder.

Parla alla tua mente

*