Il nostro menù di ferragosto

X REDAZIONE3In questi giorni sono stata omaggiata di una copia del primo volume di una collana “la pasta fresca e ripiena del Cucchiaio d’argento” e contestualmente mi è stato chiesto di provare una delle ricette del libro. È stato piacevole spulciare l’indice e scoprire il libro con le sue belle immagini, arricchendo le mie conoscenze di altri consigli preziosi cui non avevo mai pensato.

Il libro è davvero ben fatto e con ricette che sono alla portata di tutti, la parte tecnica non lascia nulla al caso, arricchita d’immagini esplicative che non lasciano dubbi sull’esecuzione.

Sfogliandolo con Michelle abbiamo pensato di preparare un menù di ferragosto per dare il via alle nostre vacanze che, ahimè devono ancora cominciare.

Per rendere questo menù anche un momento di gioco da condividere con i miei bambini ho pensato di coinvolgere anche i due piccoli di casa e pensate che Michelle mi diceva come dovevamo fare guardando semplicemente le foto. Ecco che nasce cosi il menù di ferragosto, composto semplicemente da due tipi di lasagne diverse, le lasagne al pesto e le lasagne dorate, pensate per chi non ama il pesto. Essendo infatti la lasagna al forno un piatto molto ricco e calorico, ed essendo estate non abbiamo voluto appesantire il nostro pranzo, ma vi assicuro che anche in inverno una teglia di lasagne noi la consideriamo piatto unico semplicemente abbinato ad un buon contorno.

La pasta fresca l’ho preparata con Michelle, utilizzando una sfogliatrice, e in questo caso sapevo già di andare a colpo sicuro perché la ricetta della pasta fresca ha le stesse proporzioni che uso ormai da anni. Inutile dirvi che ci siamo divertiti da morire, chissà magari farò una video ricetta mentre faccio con lei la pasta fresca, vi divertirete anche voi nel vedere i miei figli che sembrano cuochi provetti :D.

Volete sapere chi mi ha regalato la copia del libro? La redazione di Oggi, con la quale, come di certo sapete, collaboro, non solo tra le pagine del network ma anche per gli speciali di OGGI cucino. Infatti, dal 27 agosto I volumi del Cucchiaio d’argento saranno disponibili come allegato alla rivista di OGGI e potrebbe essere vostro al modico prezzo di 7,99 + il prezzo della rivista. Credo sia davvero un prezzo interessante e ve lo dice chi compra libri di cucina come se non ci fosse un domani :D.

Commenti

  1. nunziata scollo dice:

    Di, ma domani lo troverò in edicola! Ho letto adesso! Proprio curiosa di sfogliarlo… 🙂

Parla alla tua mente

*