Torta di pesche sofficissima

torta alle pesche sofficissima

Questa mattina mi sono alzata molto presto e mi sono dedicata a preparare una torta di pesche sofficissima, per la colazione e per la merenda, avevo delle bellissime pesche noci in frigo e vi avevo promesso questa torta ancora in questo post. Mi balenava in testa da un bel po, ma poi stamattina convinta di fare due torte a metà dell’opera mi sono accorta che la farina di mandorle che avevo era solo per una torta e ho cercato di riadattare la ricetta in questione, con una variante che pubblicherò subito dopo questa torta. Sono certa che apprezzerete entrambe le ricette e che le troverete utilissime per la vostra merenda. La ricetta mi balenava in testa come variazione di questa ricetta qui che era a sua volta una variazione della sua. Il profumo che si sprigionerà in casa vostra sarà davvero fantastico e sono certa che sparirà in un battibaleno. Ho evitato di mettere lo zucchero a velo proprio per farvi notare la superficie ;).

Difficoltà
Facile
Preparazione
15 minuti
Cottura
45 minuti
Costo
Basso
N° persone
8

Ingredienti

100 g di farina di mandorle

200 g di farina di farro integrale einkorn

100 g di burro fuso

200 g di zucchero

50 g di succo di limone La scorza grattugiata di un limone

180 g di uova senza guscio

280 g di pesche senza nocciolo

6 g di lievito per dolci

Una bacca di vaniglia bourbon

Un cucchiaino Di miele di acacia o di limone

Un pizzico di sale

torta di pesche sofficissima

Preparazione:

Frullate al mixer le pesche tagliate a cubetti il miele, il burro fuso e il succo di limone fino ad ottenere un composto cremoso. Setacciate insieme la farina di farro la farina di mandorle e il lievito insieme alla buccia di limone e alla vaniglia e il pizzico di sale. Montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso come per il pan di spagna. Aggiungete le farine setacciate in due tre volte e amalgamate bene il tutto facendo attenzione a non smontare il composto dopodiché incorporate la crema di pesche e limone. Versate il composto in una teglia da 24 centimetri, precedentemente imburrata e spolverata con dello zucchero di canna. Infornate a 180° per circa 40 minuti o fino a cottura, vale la prova stecchino.

Trackbacks

  1. […] torta soffice alla pesca […]

Parla alla tua mente

*