Focaccia dolce alle fragole

10288717_10201869455760277_3285541912271818534_n

 

Che periodo, senza sosta, sempre di corsa, presa da mille cambiamenti. Abbiamo davvero superato un momento epico, e ora sono stanca, ora che finalmente posso tirare un sospiro di sollievo e ringraziare il cielo di essere arrivata fino qui. Invece io sono stanca, vorrei fare mille ricette, mille idee balenano nella mia mente, ma il tempo a mia disposizione scarseggia e la voglia di vacanza non mi lascia, per fortuna, tante ricette sostano in archivio per voi, come questa focaccia dolce alle fragole e meno male che  siamo ancora in periodo di fragole, ma sono certa che potete sostituire benissimo con le ciliegie. seguendo lo stesso procedimento.

La base per questa focaccia dolce alle fragole, mi è stata ispirata da Giorilli e dalla sua focaccia dolce con nutella e pere, ho apportato alcune modifiche, sulla quantità di liquidi, tipo di farina, tipo e quantità di lievito e tipo di latte 😀 e ovviamente cambiato la farcitura, ma posso assicurarvi che è fantastica. Note d’obbligo, quando ho fatto questa ricetta le fragole non erano ancora dolcissime, e secondo i miei genitori ci voleva un po più di zucchero ma sono certa che con le fragole di ora non è necessario aumentare lo zucchero, fate una prova 🙂 per me invece era perfetta cosi, anche perché poi ho aggiunto lo zucchero a velo.

 

 

10156067_10201869455480270_220684935886265659_n

 

ingredienti

650 g di farina multicereali

160 g di latte di soia

160 g di acqua

30 g di lievito madre secco

2 uova medie

16 g di sale

120 g di zucchero

100 g di burro

per il ripieno

1 cestino di fragole

2 cucchiai di zucchero

aceto balsamico o limone q.b.

 

10155882_10201869450080135_3128151488092989555_n

 

preparazione

Pulite le fragole e tagliate a pezzettini, metteteli in una ciotola, zuccherate e condite con qualche goccia di aceto balsamico o limone, come più piacciono a voi insomma. Fate macerare in frigo fino al loro utilizzo. Iniziate ad impastare, farina, latte e lievito, fino ad ottenere un impasto omogeneo inserite un uovo e lo zucchero e fate assorbire, il resto dell’uovo e il sale e fate impastare per circa dieci minuti, o fino ad ottenere un impasto bene incordato. A questo punto inserite il burro in tre volte attendendo che quello precedente fosse del tutto assorbito prima di inserirne ancora. Impastate fino a quanto l’impasto è ben incordato, fate la prova velo.

Fate lievitare in una ciotola unta di burro, fino a che triplica il suo volume. Passato questo tempo dividete l’impasto in due, di cui una parte (quella sotto) un po più grande. Imburrate la leccarda del forno e stendete con molta delicatezza la parte sotto, se fa fatica e sentite che è ancora nervosa, aspettate ancora mezz’oretta, quindi stendete sulla teglia alzando i bordi laterali in modo che poi potete utilizzarli per chiudere la vostra focaccia.

Farcite con le fragole che avrete precedentemente sgocciolato dal suo succo, che però non dovete buttare. Richiudete con l’altra pasta che avrete steso, chiudete i bordi e lasciate lievitare ancora per circa 1 oretta. Lucidate con uovo, e due cucchiai del succo delle fragole, decorate con fettine di fragole e pezzi di nocciole. Infornate a 180° in forno già caldo e statico, fino a cottura controllate bene il fondo nella parte centrale, le fragole tenderanno a inumidire l’impasto quindi fate attenzione che sia ben cotto (30/40 minuti).

Quando sarà cotto attendete che sia tiepido prima di sfornare e appoggiate su una grata a raffreddare. quando sarà freddo ricoprite con zucchero a velo e servite, se volete potete stiepidire ma sarà buonissimo anche cosi.

 

Con lo stesso impasto e la stessa farcitura ho preparato queste piccole brioche ripiene.

 

10298791_10201869449840129_3474925171880305327_n

 

 

Commenti

  1. orsola dice:

    Mamma papera sto guardando le tue golose ricette di dolci devo dire, che sono favolose idee auguri io amo cucinare torte ciao

Parla alla tua mente

*