Il castello dell’immaginazione di Disneyland Paris

DSC_3653

 

Il ricordo di quando ero piccola, accompagna la mia vita giorno dopo giorno.

Contaminazioni di vita passata che in qualche modo ispira le scelte di oggi; il ricordo di quando arrivavano le giostre ed io e mia sorella scappavamo di primo pomeriggio per varcare quel confine.

Quel confine che per un po’ avrebbe reso i nostri sogni realtà.

Il ricordo di un disegno che prendeva vita; un cartone animato che pensavamo abitasse in un posto lontano ma reale; un eroe della TV cui credevamo con tutte le forze.

Non so se a voi è mai capitato, ma quando raccontavo alla mia mamma le mie fantasie, lei mi rispondeva sempre: “Tu costruisci troppi castelli in aria”.  I castelli dell’immaginazione.

Oggi sorrido, perché da una parte capisco che lei vedeva oltre la mia fantasia, una realtà concreta, ma di contro so che è stato bellissimo vivere sognando quasi fosse una cosa reale e credo che sia importante, per i nostri figli vivere e credere nei propri sogni e inseguirli fino a toccarli con mano, soprattutto in un periodo come quello di oggi in cui la realtà a volte è così dura da accettare.

Proprio per questo voglio parlarvi della nuova campagna istituzionale di Disneyland Paris e del suo nuovo claim: “C’è un’età in cui la loro immaginazione non ha confini e un luogo dove tutto diventa realtà”.

Un luogo in cui ha voluto credere Walt Disney. Un luogo dove genitori e figli potessero divertirsi insieme felici e dimenticare per un po’ le noie della vita quotidiana.

Disneyland Paris ha lanciato un contest chiedendo ai bambini di tutta Europa tra i 3 e i 12 anni di disegnare il proprio “Castello dell’Immaginazione”.

Se anche voi volete partecipare, inviate i disegni del “castello dell’immaginazione” dei vostri cuccioli nella community di Quimamme entro il 9 aprile e proprio perché l’immaginazione trasforma i sogni in realtà, un castello vero e proprio, alto 6 metri, frutto dei disegni dei bambini europei sarà costruito ed esposto a Parigi nella piazza del Louvre nel mese di maggio. Michelle ed io avremo la fortuna di esserci il weekend del 9-11 maggio.

Come diceva Walt Disney l’importante è sognare, poiché “se vuoi realizzare qualcosa di straordinario, inizia a sognare. Poi, apri lentamente gli occhi e insegui il tuo sogno fino alla fine”.

Commenti

  1. serena dice:

    Ma non era già terminato da un bel pò??? Strano ..

  2. hai ragione …sognare sempre arrendersi mai!!!!baci carissima

Trackbacks

  1. […] cosa meravigliosa, il castello dell’immaginazione, vi ricordate che ne avevamo parlato già? Ecco ho avuto la fortuna di vederlo, bellissimo e […]

Parla alla tua mente

*