Dieta, fit walking e voglia di (ri)continuare

Lasciatemi scrivere questo post, da un pò di tempo in questo blog non vi ho più aggiornati sulla mia dieta e sul mio percorso che ritengo davvero importante. Come sapete dal 15 aprile 2013 sono a dieta, il mio percorso mi ha portato a perdere 56 kg, e purtroppo in questo ultimo periodo, ho aggiunto un po di carboidrati tanto che il calo di peso si è quasi bloccato, ma è molto lento e addirittura da un paio di mesi non riesco più a fare le mie camminate con assiduità, quelle che più di tutto mi hanno aiutata a perdere peso e a farmi rinascere, permettendomi anche di mangiare qualcosina in più facendo meno rinunce e dandomi una grande soddisfazione.

Mi manca davvero camminare, partire da casa in tenuta sportiva, vedere nascere il sole e sentire gli uccellini cantare mentre la prole dorme e non sa nemmeno che tu sei uscita di casa (ovviamente ci sta il marito :D).

la settimana scorsa, mi sveglio alle sette del mattino, sulle note di Giorgia, e comincio a pensare che forse è ora di acquistare un nuovo paio di scarpe da running queste qui che vedete in foto :D.

 

MIZUNO WAVE RIDER 14 DONNA ROSA PE11

 

Però fa freddo e uscire con il giubbotto non è il caso, sopratutto visto come sudo io :S, mi ricordo di aver provato questa meravigliosa felpa rosa :D,, caspita mi veniva perfettamente chissà se in quel negozio c’è l’hanno ancora siamo pure in periodo di saldi.

 

naketano-brazzo-ii-w-felpa

 

E penso anche che dovrei comprare un pò di pantaloni adatti, io adoro quelli stretti alla gamba ma che scendono leggermente larghi alla fine, mi fanno sentire più magra :D.

 

zoom_400PX_mediacom_684439801

 

Un raggio di sole entrava nella mia camera e in quel momento ho realizzato l’effetto positivo delle camminate, che già sapevo e conoscevo ma che dopo un periodo di mancanza si sentiva ancora più forte, quelle camminate all’aria aperta lavoravano di più, sul mio umore rendendolo positivo, sulla mia autostima, rendendola più forte, sulla mia circolazione facendomi sentire più viva, e tutto ciò che di negativo mi circondava sembrava davvero una cosa piccolina e facilmente superabile, ero molto più tollerante anche se devo dire tutto ciò che mi ha frenata in questo periodo è già un motivo di stress non indifferente, tanto che in una delle mie mani è saltato fuori dell’eczema da stress, ho lavorato tanto, sono stata molto fuori e le giornate piovose che non sembravano terminare non mi hanno di certo aiutata. L’altra sera sono uscita per andare a prendere mia figlia, accendo la radio ed ecco una delle canzoni della mia playlist da fit walking, ecco che in quel momento, in macchina, mi lascio trasportare e mi ritrovo in un altro posto, avevo fatto in macchina il mio percorso -.-, e quando me ne sono resa conto stavo pensando ecco perchè ci ho messo cosi poco tempo ad arrivare qui :D. Ho riso tanto che da sola in macchina sembravo una pazza, e anche se dovevo fare la mamma incazzata ho ritirato mia figlia ridendo a crepapelle e capendo quanto camminare mi manca tanto.

Molti di voi mi chiedono consigli sulla dieta e sulle camminate che faccio, l’unica cosa che mi sento di dirvi è questa CAMMINATE, almeno un ora, un giorno si e uno no, scaricatevi un applicazione, in rete ne troverete diverse io uso RUNTASTIC pro (non sto facendo nessuna pubblicità, sia chiaro)

 

image-03-372x535

 

 

Ho acquistato una cintura cardio frequenzimetro da collegare all’applicazione e tengo sott’occhio i miei battiti cardiaci da mantenere intorno ai 135 bpm, poi ognuno ha il suo range su cui stare. E sempre con il mio iphone (ma è possibile farlo con qualsiasi smarthphone) avvio la mia playlist che è questa.

 

1472859_10200895006279649_1269779266_n

578114_10200895006719660_1416101287_n

 

In questi giorni sempre con runtastic pro mi sono scaricata lo story running, che ti mette un’adrenalina pazzesca :), devo ancora provarlo ma ho già sentito quanto basta.

 

runtastic-Story-Running

 

Pronti a correre? leggetevi questi post su dieta e motivazione, scritti per noi dalla bravissima Marcella Agnone, la cui presenza e i cui post mi hanno aiutato moltissimo nel mio percorso di dieta se volete mettervi a dieta questo è il momento giusto, sta per arrivare il sole e il verde e le brutte giornate uggiose tra poco diventeranno davvero sempre più sporadiche (almeno spero) leggetevi questi post dal più vecchio al più recente in modo da seguire il percorso seguendo il filo logico…io sono calata 56 kg ed ho altri 20 kg da perdere ma sono già felicissima del risultato ottenuto, volete camminare con me?

 

Commenti

  1. Sei veramente un esempio da seguire, Alessandra, costanza e perseveranza non sono doti comuni! Ed infatti sei stata ripagata 😉
    Complimenti per le scarpe, molto carine oltre che adattissime, adoro quella marca.
    E in più, se posso aggiungere, non sempre si ha voglia di camminare o di fare esercizio fisico: però indossare abiti adatti e soprattutto che ci facciano sentire bene può essere d’aiuto..ogni trucco è lecito ehehehehheh
    Un bacione!

  2. Complimenti…mi dai la forza di continuare a combattere…ho 20kg ca ancora da smaltire..e lo sconforto ogni tanto arriva, la pigrizia fa capolino soprattutto nei giorni di pioggia o semplicemente col lavoro di mezzo…ma perseverare da risultati e i risultati animano…. Rimbocchiamo le maniche e vai di salute”!!! Grande!!!

  3. Bello il tuo abbigliamento….ma pare che il tempo non sia ancora pronto per lasciarci in pace!!!
    Io sto andando in piscina e a zumba, ma adoro troppo il mangiare (è il mio posto sicuro!!!)
    Un abbracciotto

  4. Alessandra sei miticissima!!!
    Ti invidio tanto la costanza che io…ehmm…non sempre ho! 😛
    Dovrei prendere esempio da te soprattutto in questo periodo, sento il bisogno di muovermi!
    In bocca al lupo per il proseguimento del tuo percorso e delle tue camminate!!!!!!
    🙂

  5. io in questo periodo ho problemi di tachicardia, il medico mi ha consigliato di fare passeggiate veloci…ma io ho il terrore di 135 bpm….non sono tanti???

    • Mammapapera dice:

      tesoro chiedi al medico ma non è affatto tanto 🙂 pero volendo puoi stare nella zona verde intorno ai 120/125

  6. Complimenti!!!! E io che mi sentivo virtuosa per aver perso sei chili! (E io quelli avevo da perdere….)
    E’ tutto vero quello che hai detto! La camminata veloce (non necessariamente bisogna correre) aiuta tantissimo a perdere peso. Pensa che io, durante la mia dieta, ebbi la febbre e, a causa del riposo forzato, nonostante seguissi scrupolosamente la dieta….riacquistai un chilo! Quindi, amiche che volete dimagrire…..gambe in spalla e camminate!

  7. Intanto complimenti per i chili persi, che non sono certo pochi! E complimenti anche per la costanza che hai nell’uscire presto la mattina per camminare! Vedrai che con la bella stagione sarà tutto più facile 😉

  8. Ma che forza ! ho letto tutto anche i kg che sei dimagrita …bravissima!! Ti seguirò!! saluti cari laura

  9. Semplicemente GRANDIOSA!
    Non ci sono parole per descrivere ciò che hai fatto e che stai facendo! Tu sola lo puoi sapere! Continua così, sei tutti noi!
    Le Mizuno sono le meglio! Più costose di tutte, ma secondo me ed il mio piede non hanno pari e sono anche le più durature! Te le consiglio!

    Aggiornaci sugli sviluppi!
    In bocca al lupo!
    Un abbraccio ed una pacca sulle spalle!

    • Mammapapera dice:

      io ho gia queste scarpe ma in blu ora ho voglia di rosa 🙂 ^^ grazie cara e grazie a tutte voi che mi sostenete

  10. Bravissima!
    Brava Brava Brava e ancora Brava!
    Le Mizuno sono stupende 🙂
    un abbraccio
    Elisa (una delle runningformommies)

  11. Cara Alessandra
    i miei più sinceri complimenti! Grandissima.
    Ti faccio tanti auguri per l’imminente dolce evento.
    Sei una gran donna!
    Un abbraccio

  12. Roberta dice:

    Complimenti per la dieta… il prossimo passo sarà senz’altro cambiare la foto del tuo profilo!
    Posso chiederti il tuo peso iniziale? vorrei cominciare anch’io una dieta per perdere qualche chilo accumulato con la gravidanza…
    Ciao!

  13. abitiamo, credo, nella stessa città; sarebbe bello camminare assieme! magari ci provo anche io anche se non ho la campagna vicinissima a casa. un abbraccio 🙂 simona

  14. SaraPano dice:

    Ciao! Innanzitutto complimentissimi, sia per il blog che ho scoperto oggi, sia per il tuo percorso personale…
    Vorrei saperne di più… Ho una ventina di kg da perdere e mi piacerebbe sapere in cosa consistono le tue camminate, con che frequenza, quanti km… Odio qualsiasi attività fisica che non sia la camminata!
    Ti ringarzio!
    Sara

    • Mammapapera dice:

      le mie camminate sono un ora minimo un giorno si e uno no per un minimo di 3 vv a settimana 🙂

  15. Complimenti di nuovo te li ho già fatti tempo fa anche su face. Purtroppo io non posso camminare tanto per via del ginocchio e anche perchè le corononarie diciamo delle gambe sono un pò ostruite e mi vengono poi crampi fortissimi in medicina li definiscono “la sindrome della vetrina” perchè ti devi fermare ad …una vetrina se sei in strada. Sopperisco con tanto nuovo e poi faccio almeno 20 volte al giorno 14 scalini della mia scala chiocciola interna insomma mi arrangio.
    Sono stata ferma in inverno ma ora ricomincio piscina e poi il mare. Nuoto minimo 20 vasche da 50 mt in piscina e 1 ora circa se in mare.
    Ciao cara un abbraccio e avanti cosi.
    Buona serata.

Parla alla tua mente

*