Pennette fredde al pesto pomodorini confit e pecorino al pepe

 

Iniziamo già a pensare a delle paste fredde, da preparare con calma e proporre per il pranzo o la cena dei nostri cari, e si per loro perché io non posso proprio guardarla nemmeno da lontano, anche se il profumo del pesto mi inebria a non finire. Quindi oggi un’insalata di pasta, pennette al pesto e pomodorini confit con delle striscioline di pecorino al pepe nero di ottima qualità. Credo che questo primo piatto oltre essere adatto al periodo caldo, che si speri arrivi presto, è perfetta da consumare e proporre non solo a casa ma anche per un buffet presentata in dei bicchierini trasparenti, non troppo costosa, facile da realizzare e velocissima vi farà fare un gran figurone, basta affidarsi ad ingredienti di ottima qualità e preparati con le vostre manine :).

 

 

 

Difficoltà
Facile
Preparazione
45 minuti
Cottura
20 minuti
Costo
Basso
N° persone
4/6

 

Ingredienti:

320 gr di penne rigate

500 gr di pomodorini

erbe aromatiche

zucchero di canna

sale e pepe q.b.

olio extra vergine di oliva

pesto q.b.

pecorino al pepe nero caseificio Spadi

Preparazione:

Il giorno prima preparate i pomodorini confit: tagliate a metà i pomodorini e appoggiateli sulla placca del forno coperta con carta forno, con la parte del taglio rivolta verso l’alto, cospargete con delle erbe aromatiche tritate, io ho usato delle erbe aromatiche fatte in casa, essiccate e poi tritate. Cospargete con dello zucchero di canna, sale e pepe q.b. e irrorate con un filo di olio extra vergine di oliva. Infornate a 140° per 1 ora e 30 minuti circa. Sfornate e fate raffreddare bene. Poi mettete in una ciotola e conservateli ben coperti.

Il giorno dopo, cuocete le pennette in abbondante acqua salata scolateli ben al dente e fate raffreddare. Condite con il pesto genovese fatto in casa q.b. e aggiungetevi i pomodorini confit fatti il giorno precedente e le striscioline di pecorino al pepe per mescolate per bene, coprite la ciotola e mettete in frigo fino al momento di servire.

 

I prodotti utilizzati per la presentazione della ricette sono della serie Radial di Pagnossin, in vendita ad un prezzo speciale e per un periodo di tempo limitato su Dalani Home & Living

Commenti

  1. Bellissimo piatto, estivo e davvero interessante al palato, a me piace usare la ricotta affumicata per un gusto ancor più deciso:) ..posso ricambiare con una ricetta? C’è la pasta e fagioli tradizionale della nonna al mio blog, passa se ti va:) besos

  2. un piattino per mio marito mi farebbe proprio comodo, bravissima

  3. Buono, buono, buono, mi hai risolto un grande problema.
    Facevo qualcosa di simile ma lo mangiavo solo io perchè mio marito non può mangiare il pomodoro crudo.
    Amerà questo piatto!!

    Quando vuoi passa a trovarmi e ritira il premio dell’amicizia, so che il tuo tempo è molto limitato, ma ci tenevo ad assegnarlo (oltre che ai blog giovani come me) anche alle amiche!

Parla alla tua mente

*