Grembiule fai da te: il tutorial

 

Molto spesso quando siamo tra i fornelli ci vestiamo in modo semplice e pratico, ma è bello a volte sentirsi un po’ chic, mostrarci più femminili e sentirsi belle. Un bel grembiule può dare un tocco di personalità a quei momenti! Il grembiule che presento è double face, quindi sarebbe carino scegliere 2 stoffe di colore diverso da accostare a piacere. Io ho scelto 2 stoffe a pois con i colori opposti, una bianca con pois grigi e l’altra grigia con pois bianchi. Il grembiule è per la taglia 44. Se pensate di fare un regalo alla vostra mamma, o a qualche vostra amica questo grembiule è perfetto.

Cosa serve:

2 pezzi di stoffa altezza 50 cm larghezza 280 cm fantasia e colori a piacere

1 riga e squadra per disegnare

1 metro da sarta

Gesso da sarta o penna

Filo per imbastire

Spilli

Forbici

Filo del colore adatto alla stoffa scelta

Macchina da cucire

 

 

Procedimento:

Disegnare sul rovescio della stoffa le seguenti sagome (una su un tessuto l’altra sull’altro tessuto scelti) con un gesso da sarta o una penna seguendo la trama della stoffa (quindi disegnando figure parallele al bordo della stoffa detto cimosa) e lasciando 2 cm di bordo per la cucitura:

– 2 rettangoli altezza 35 cm larghezza 30 cm (parte inferiore del grembiule)

– 2 rettangoli altezza 23 cm larghezza 23 cm (pettorina)

– 2 rettangoli altezza 7 cm larghezza 210 cm (bordo pieghettato)

– 2 rettangoli altezza 3,5 cm larghezza 120 cm (bordo pettorina)

– 2 rettangoli altezza 3,5 cm larghezza 24 cm (bordo superiore pettorina)

– 2 rettangoli altezza 5 cm larghezza 200 cm (fascia centrale)

Passare tutti i bordi con il punto zig zag per evitare che la stoffa si sfili.

1. Preparare il bordo pieghettato (foto 1):

 

Prendere i 2 rettangoli larghi 210 cm, cucirli con la macchina da cucire a rovescio da un lato nel senso della lunghezza seguendo il segno disegnato, quindi stirare bene sulla cucitura per appiattirla come da foto 2.

Piegare la fascia lungo la cucitura e segnare il bordo non cucito con dei trattini ogni 2 cm, quindi piegare la stoffa seguendo i trattini come da foto 3 partendo dal centro e piegando in senso opposto ai due lati (a destra fare le pieghe verso destra e a sinistra fare le pieghe verso sinistra).

Fermare le pieghe con spilli o imbastendo.

 

 

 

 

2. Preparare la parte inferiore del grembiule (foto 4):

 

 

 

 

Stirare i bordi dei rettangoli di cm 37×30 ripiegando i 2 cm lasciati per la cucitura come da foto 5.

Attaccare il bordo pieghettato ad uno dei rettangoli con del filo da imbastire. Partire dal centro del lato più corto e spillare il bordo come  da foto 6 quindi imbastire per evitare che si sposti controllando che il bordo pieghettato fuoriesca sempre con la stessa misura (circa 6,5 cm). Infine imbastire a sandwich anche l’altro rettangolo come da foto 7 e cucire a macchina.

 

 

3. Preparare la pettorina (foto 8):

 

 

 

Prendere i due rettangoli con larghezza 120 cm e come per il bordo pieghettato cucire sul rovescio della stoffa da un lato nel senso della lunghezza e ripiegare i bordi stirandoli come da foto 9. Stessa cosa per i rettangoli con larghezza 24 cm. Cucire quest’ultima fascetta su un lato corto della pettorina con filo da imbastire come da foto 10, chiudere anche l’altra metà e cucire a macchina.

Imbastire o fermare con degli spilli la fascetta larga 120 cm ai lati della pettorina (in modo che il rettangolo della pettorina entri nella fascia) come da foto 11 e cucire.

 

 

4. Ultimare il grembiule unendo la pettorina e la parte inferiore del grembiule:

Prima di tutto unire la pettorina alla parte inferiore del grembiule con filo da imbastire come da foto 12, ripiegare i bordi di 2 cm nel senso della lunghezza di entrambi i rettangoli con lunghezza 200 cm e stirarli. Unire la prima fascia centrandola rispetto alla pettorina come da foto 13 e fermarla con spilli o imbastendo e fare lo stesso con la seconda fascia sovrapponendola (foto 14). Infine cucire tutti i bordi della fascia.

 

Commenti

  1. grazie, è bellissimo…lo passerò alla mamma, che è la specialista della macchina da cucire!

  2. molto bello!! e la stoffa mi piace veramente tanto 🙂

  3. meraviglioso bravissima

  4. Ciao! passa a trovarmi sul mio blog, al post http://tazze-spaiate.blogspot.it/2013/05/liebster-award-anche-per-me.html ti aspetto!

Parla alla tua mente

*