Pasticcio ai carciofi e pecorino al vino

 

 

Oggi vi propongo un primo piatto davvero delizioso, un pasticcio di paccheri o mezze maniche ai carciofi con del pecorino affinato al vino.

Dal cenone dell’ultimo dell’anno mi erano avanzati dei carciofi, diciamo pure che mi erano avanzati quasi tutti, per due giorni abbiamo mangiato carciofi ma alla fine per evitare che andassero avanti ho pensato di utilizzarli in questa ricetta semplicissima e gustosa che hanno gradito tutti. Penso che il pecorino affinato al vino abbia arricchito molto questo piatto e si abbina perfettamente ai carciofi, visitate il sito del caseificio Spadi e scoprirete dei formaggi fantastici che vale davvero la pena di provare.

 

Difficoltà
Facile
Preparazione
20 minuti
Cottura
30 minuti
Costo
Basso
N° persone
6

 

Ingredienti:

500 gr di mezze maniche rigate

1 litro di besciamella

100 gr di pecorino affinato al vino Spadi Enzo

300 gr di cuori di carciofi

2 cucchiai di olio di oliva extravergine

1 spicchio di aglio

sale e pepe q.b.

 

 

 

Preparazione:

In una padella, mettete l’olio e l’aglio in camicia (ovvero, schiacciato con la sua stessa buccia), e aggiungete i carciofi che avrete sbucciato e privato delle foglie più dure ricavandone solo i cuori e ancora tagliati finemente. Fateli soffriggere e cuocere per pochi minuti, salate e pepate a vostro gusto.

Metà di questi tritateli e metà frullateli con un po di latte, ricavandone una crema.

Appena la besciamella sarà pronta aggiungetevi, la crema di carciofi e i carciofi tritati e mescolate per bene.

Nel frattempo, fate cuocere le mezze maniche in abbondante acqua salata e scolateli che siano ancora al dente.

Tritate il pecorino affinato al vino (goduriaaaaaaaa).

In una teglia da forno mettete le mezze maniche, condite con la besciamella e il pecorino al vino, mescolate bene e mi raccomando mettete tanta salsa altrimenti al forno poi diventano secchi. Infornate a 180°, in forno già caldo, fino a doratura. Et voilà il vostro il vostro pasticcio ai carciofi è pronto.

Con questo post partecipo al contest di Dauly sulla cucina del riciclo

 

la nuova raccolta

Commenti

  1. Mamma mia cara, una vera bontà… e poi a quest’ora non si può proprio resistere!! :) Ciao!
    Elisa

  2. filante e gustosissimo…davvero un’ottima maniera di utilizzare gli avanzi, mia cara!!

  3. semplicemente fantastica!
    bravissima come sempre!

  4. donnarouge dice:

    Ok presa ricettina stasera carciofi yeah

  5. Gustoso!!!

  6. questo piatto ha un aspetto magnifico. Mio marito ama i carciofo e quindi credo che lo proverò. Grazie mille

  7. Cara Alessandra, questi sono i pasticci che adoro di più! Un piatto super appetitoso, e mi darei una mestolata in testa considerando che oggi ho cotto gli ultimi carciofi saltati in padella senza troppe pretese! Ma tengo a memoria l’escamotage e lo ritiro fuori appena posso! Nel frattempo ti ringrazio per essere passata e ti auguro un fantastico 2013, a tutto Picio! :)
    Bacionissimi, Pat

    • Mammapapera dice:

      patty io di solito i carciofi li mangio così come oggi ai fatto tu sono talmente buoni che non riesco a smettere di mangiare anche in gravidanza era l’unica cosa che ingurgitavo ahaaahhahaah però è un idea carina anche cosi sebbene molto calorica

  8. Uhhhh mamma che piatto da urlo! Mi ci butterei a capofitto! Figurati che mi piacciono così tanto i carciofi che quando ne ho li mangio anche a merenda! Infatti ti invidio un po’… io qui a Losanna non li trovo quasi mai :(

    • Mammapapera dice:

      urca mi spiace che li non ne troi io li adoro pensa che li faccio ance sulla brace un giorno ne farò un post quando ero piccolina, li facevano proprio sopra la vrace viva poi si annerivano tutti e bastava togliere la parte carbonizzata uhhhh ce boniiiii

  9. Io adoro i carciofi!!!! Provo subito…un bacio

  10. Ale hai trasformato un avanzo in una delizia…sei mitica!!!!
    Un abbracciotto

  11. perfetto Ale, e buonissimo! grazie!

  12. dovresti aggiungere il banner, grazie!

  13. un fantastico comfort food, che coccola e riscalda

Trackbacks

  1. [...] Pasticcio ai carciofi e pecorino al vino [...]

Lascia il tuo commento

*