Supplì al telefono

Oggi parliamo di supplì di riso al telefono, una delle perle del nostro street food.
Una ricetta davvero deliziosa e per niente difficili da fare :).
Il take away non è altro che un estensione dello street food che nel tempo si è evoluto e che per esigenze diverse della collettività si è trasformato da cibo di strada a cibo da asporto, ideale per essere consumato non solo in strada ma anche in casa..
Lo Street food in Italia risale ai tempi dell’impero romano, le cui strade erano invase da folle di cittadini che ad una certa ora dovevano in qualche modo sfamarsi e dissetarsi.
Proprio dal viaggio, dal nomadismo e dall’influenza di varie culture (Arabi, la cui cultura alimentare è da sempre orientata al cibo di strada) ha avuto origine la storia dello Street food ed è da lì che nasce un filo conduttore che accomuna la cultura di varie regioni italiane.
Lo Street food, quindi, nato per accontentare i bisogni di mercanti, che arrivavano da molto lontano, affamati e che magari avevano poco tempo a disposizione, ha dato vita ad un fiorente commercio costituito dall’attività di ambulanti, il cibo di strada sempre disponibile, economico e veloce.
Attività che si tramanda anche oggi non solo per accontentare i mercanti o i visitatori che mangiano il proprio pasto visitando le bellezze della nostra Italia, ma anche gli abitanti stessi che non sanno rinunciare al gusto della propria tradizione.
Come non parlare dei supplì? Tipica polpetta allungata di riso, cugina dell’arancino siciliano e delle granatine di riso liguri, che nascondono al loro interno una sorpresa di mozzarella che fila nel momento in cui viene aperta ecco il perché del nome “Supplì di riso al telefono ”. Il supplì e gli arancini si differenziano per la forma e la presenza del riso rosso all’interno del supplì ma la sostanza non cambia.
I SUPPLì

Ingredienti

300 gr di riso arborio
50 gr di mozzarella asciutta
50 gr di grana
200 gr di passata di pomodoro
½ cipolla
50 gr di burro
Abbondante olio per friggere
100 gr di macinato
½ l di brodo
2 cucchiai di olio evo
Sale e pepe q.b.
Pan grattato fine q.b.
½ l di acqua + 250 gr di farina per la pastella
½ bicchiere di vino bianco

supplì

Preparazione
Fate soffriggere la cipolla nell’olio e lasciate rosolare con il macinato per 5 minuti, aggiungete il vino e fate sfumare, aggiungete il pomodoro, sale e pepe e fate cucinare finché il sugo si sarà addensato. Aggiungete il riso e, al bisogno, il brodo, mescolando spesso fino alla cottura del riso, aggiungete burro e formaggio e via dal fuoco, mettetelo in un piatto e fate raffreddare. A questo punto, con le mani bagnate, formate i supplì e mettetevi al centro un po’ di mozzarella tagliata a strisce sottili. Passate nella pastella e impanate, ripetete nuovamente questa fase, così eviterete che la mozzarella fuoriesca. Friggete a 180° in abbondante olio, finché avrete una bella panatura dorata.

Commenti

  1. Ciao Ale!
    Che buoni che devono essere.
    Lo sai che io non li ho mai fatti ne mangiati in vita mia?
    E' una tragedia alla quale devo rimediare…ti farò sapere!
    Bacione.
    Nunzia

  2. Marjlou dice:

    diventi ogni giorno sempre più brava Ale! complimenti per la ricetta e per le foto e in bocca al lupo per il contest

  3. Annalisa -Piccanti Sapori Speziati- dice:

    Uhhhmmm che bontà i supplì..e poi in versione "al telefono" sono davvero irresistibili. Ne mangerei una quantità infinita adesso sul divano..mentre spulcio i vari blog amici!
    Cara Ale, mi complimento di cuore per i tuoi ultimi scatti, sei cresciuta davvero tanto, le tue foto sono ormai bellissime, ti sei proprio perfezionata ^.-
    A presto!!!

  4. Francesca dice:

    Meraviglia!! Davvero golosi… e perfetta per la raccolta di Imma…!!!
    Franci

  5. ♫ ♪ Anna ♫ ♪ dice:

    Bontà delle bontà li adoro! brava baciotti

  6. mamma ia che bontà, questa ricetta me la segno!

  7. Cristina dice:

    eh no, a un suppli non riesco proprio a resistere!! mannaggia alla dieta 🙂

  8. Che delizia i supplì caldi e filanti! 🙂

  9. devono essere buonissimi, ma lo sai che io non li ho mai assaggiati? magari potessi mangiare i tuoi!!

  10. Ciao Ale che bel blog che hai complimenti 🙂 questi supplì sono una vera bontà!

  11. i5mondi dice:

    i supplì semplici ed efficaci!!……io li faccio sempre con la forma allungata……
    un saluto
    Marisa

  12. sississima dice:

    Buoni li adorooooooooo! CIAO SILVIA

  13. fantasie dice:

    Straslurp!

  14. Federica dice:

    Driiiiiin….driiiiiin….nessuno risponde…mica li avrete finiti già tutti? Slurpissimo 😀
    Bella bella la presentazione tesoro, in bocca al lupo. Un baciotto

  15. ne voglio uno anzi due ^__^
    Bravissima Ale !!

  16. che buoni!!!!!!!!!!Posso averne uno?????

  17. Stefania dice:

    Ti sono venuti perfetti, bravissima ciao

  18. i suppli', quanto mi piacciono, mi ricordano la mia adolescenza…Ottima ricetta, magari provero' a proporli a casa (mio marito manco sapeva cosa fossero i suppli!!!)

  19. Robjana dice:

    Ma sai che anch'io ho dei supplì pronti da un sacco di tempo (ehm ovviamente le foto, eh)? Le foto non sono belle com ele tue, ma un giorno le devo postare anch'io. Bella idea per il contest di Imma! Sì, peggio di me, io l'ho mandata lunedì sera, ma di una vecchia: tu sei stata più brava!
    Un bacione cara

  20. Patrizia dice:

    Da romana doc non posso che ammirare questi deliziosi supplì!!! Perfetti e buonissimi!! Un bacio e buona giornata…

  21. Sognando Dolcezze dice:

    Che buoni io sono una mangiona di supplì e crocchette di patate…
    prendo nota…
    baci

  22. Che buoni questi supplì!!! Sai che non li ho mai fatti??? Però una volta li devo assolutamente provare!!! I tuoi devono essere fantastici!
    Ciao un bacio!

  23. maria luisa ♥ dice:

    Mamma mia che bontàààà!!! E che filo lungo che ha questo telefono!!! Complimenti per la ricetta e per le foto strepitose!!!

  24. dolcemela dice:

    Buonissimi i supplì…i tuoi solo a guardarli mettono fame…complimenti anche per le foto…sei bravissima !!

  25. ma quanto possono essere buoni i supplì?????????' Bravissima sono perfetti!!! un bacione

  26. Fantastici!!! me ne aveva palrlato mio cgnato romano spiegandomi la diffrenza con gli arancini…li feci, ormai sarnno passati 6 anni!! presentazione magnifica!!!

  27. Nicoletta dice:

    Ale la tua ricetta e' gia' stata presa dalla rivista….che buoni i suppli!!!! ne mangerei a quintali!!!!!!

  28. 'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie dice:

    ho amato i tuoi supplì dal primo momento in cui l'ho visti!!! sei superbrava! bacioni, tesoro! 🙂

  29. Mariabianca dice:

    Pronto? Mi senti al telefono?E siamo in due (credo) a partecipare al contest di Imma con le arancine (o supplì).Complimenti cara.

  30. Ciao, adoro il cibo da strada… quando sono in vacanza non mangerei che così! Belli i tuoi supplì, che siano anche buoni non ho dubbi e le tue foto parlano da sole! Auguri per il contest. Un bacio

  31. troppo golosi! con il filo mi fanno venire l'acquolina! In bocca al lupo per il contest! buon fine settimana, Giorgia & Cyril

  32. posso venire da te quando cucini queste meraviglie?????
    ti abbraccio forte!

  33. La Ceci Cucina! dice:

    Mmmmm devono essere una goduriaaaaa!

  34. mmmmmm….li adoro!

  35. Sono stupendi, una vera bontà da provare a preparare in casa…non conoscevo il nome “supplì di riso al telefono”, mi è nuovo…ma il significato è chiarissimo! 😀
    Segno la ricetta, un bacione!
    GG

  36. Buonissimi e presentati in maniera perfetta ! Li adoro…mi hai fatto venire voglia di prepararli 😛

  37. questi sono gli arancini della mia pizzeria l’unica differenza uso riso originario ^.^ buonissimi e bravissima come sempre ale

  38. Che buoni, mi hai ricordato di prepararli di nuovo, grazie! In passato i supplì le facevo spesso ma da quando sono diventata blogger … proprio li ho dimenticati quanto sono buoni! Sulla mia pagina do Fb (Menu Italy) ho una foto non tanto bella, scattata con il mio cell. 3 anni fa e devo rifarli per sostituirla! Grazie ancora, ciao e buona giornata!

Trackbacks

  1. […] via Facebook mi ha chiesto se si trattava di suppli o arancini, ma i suppli sono al pomodoro e filanti e gli arancini sono con ragù e piselli sempre con cuore filante […]

Parla alla tua mente

*