Gelato al limone facile e veloce [senza uova]

Una ricetta facile e veloce, il gelato al limone senza uova e senza nessuna cottura. Freschezza per queste giornate calde. Immaginatevi in giardino a chiacchierare con una amica, seduti all’ombra, con un pò di arietta che vi fa stare bene e che vi fa sentire sulle nuvole, mentre parlate, chiacchierate e ridete e mentre tutto quello che vi fa stressare rimane fuori da questo paradiso. Insomma la ricetta perfetta, quella che parla di amicizia e quella che vi darà modo di fare tutto in pochissimo tempo.

La ricetta di questo gelato al limone l’ho trovata dalla cara amica Federica, insomma, appena ho letto la ricetta ho pensato, ma davvero è così facile da fare? Proviamo, e dopo mezz’ora il gelato era pronto che riposava in congelatore. Avendo in frigo tantissimi limoni di Capri biologici, secondo voi cosa avrei dovuto fare? Ihihih una coppa di gelato al limone per chi indovina :D. I bimbi hanno gradito, il marito anche e io non ho di certo rinunciato all’assaggio, che rischiava di diventare molto di più di un semplice assaggio per quanto è buono. Quindi che dirvi se non di provarla anche voi perché merita?

 

 

 

Difficoltà
Facile
Preparazione
30 minuti + riposo
Cottura
no
Costo
Basso
N° persone
6/8

Ingredienti:

225 gr di zuchero

180 gr di succo di limone 

300 gr di latte parzialmente scremato(secondo me potete diminuire la dose)

375 gr di panna fresca (35% di grassi)

Preparazione:

  1. Utilizzate limoni biologici di Capri, se vi è possibile. E tutti gli ingredienti devono essere freddi da frigo.
  2. Spremete i limoni e filtrate il succo utilizzando una garza.
  3. In una ciotola, mettete succo di limone, zucchero e latte e con un minipiner frullate.
  4. Mettete questo succo in frigo per circa 15 minuti.
  5. Riprendete il succo aggiungetevi la panna e mettete nella gelatiera per circa 25 minuti, io uso la gelatiera con la ciotola che deve stare in congelatore almeno 24 ore prima del suo utilizzo.

Quando il gelato è pronto, mettetelo nella vaschetta e riponete in congelatore per qualche ora, se lo consumate dopo circa tre ore ha la consistenza perfetta, se lo mangiate invece il giorno dopo, aspettate un pò prima di servirlo. Il vostro gelato al limone è pronto :D.

Vi piace questo vassoio? Quanto è carino?! Ed è perfetto per servire questa coppa di gelato in giardino, appena l’ho visto sul sito di VEGA forniture alberghiere non ho saputo resistere, doveva essere mio e non ho affatto sbagliato :), fatevi un giretto sul sito troverete tantissime cose stupende e persino abbigliamento professionale alberghiero, non vedo l’ora di usare i bicchieri colorati che ho preso e farveli vedere ;).

Con questa ricetta partecipo al contest della ara amica Monica dolci gusti, perché questa ricetta per me rappresenta l’amicizia, è di una amica, e sarebbe un perfetto dessert da consumare con una amica, da preparare in poco tempo così che posso passarne di più con lei.

Commenti

  1. Super questo gelato!!! Al limone poi disseta ancora di più! Super appagante, da fare!

  2. ciao! che buono…e se non ho gelatiera come faccio???

    • Mammapapera dice:

      se non hai la gelatiera ogni ora devi tirare fuori il gelato e lo passi con il minipiner ^^ facendo questo passaggio per almeno 3/4 volte

  3. eccomiiiiiiiiiiiiiiiii!!!grazie della fiducia, mi fa piacere che ti sia riuscito e piaciuto!! ho inserito il tuo link nel mio!!!Grazie a presto..e continua così che sei Grande!!ciaooooooooooo

  4. ale buonissimo federica è una maestra dei gelati ^.^ da provare

  5. grazie Ale so che sei piena di impegni e apprezzo molto il fatto che tu abbia pensato al mio contest con questa delizia, che ne sapevi che ero incantata dal quel vassoio? le foto parlano da sole, bellissime. Ottima la ricetta con i limoni di Amalfi i miei preferiti. Un abbraccio, mony

  6. Gelato goloso e ideale per questo torrido agosto…hai fatto benissimo ad assaggiarlo, come resistere?

    buon we

    loredana

  7. ciao!!! come stai? è tantissimo che non passo dalle tue parti, e guarda cosa trovo? la ricetta del gelato al limone!!! tra poco credo mi arriveranno dei limoni di amalfi, non vedo l’ora di provare questa tua ricetta!!! bacino! sere

  8. …e infatti! ma chi lo dice che un’amicizia dev’essere pesante e impegnativa??? è bella come la descrivi tu, allegra e solare, e come la rappresenti attraverso la freschezza di questo slurposissimo gelato.
    …e a proposito di gelato, devo proprio dirtelo… mi sono persa il turno mtc e mi sono persa un sacco di ricette, però tra i vari casini avevo notato la torta gelato della tua piccola. Io non so perché la foto non ti piaceva, a me m’aveva incollata al monitor! bbbbuonissimaaaa

    ^_^
    roberta

Trackbacks

  1. […] ricordate che vi avevo detto dei bicchieri colorati? Eccoli ^_^ sono bellissimi, domenica ho preparato una tavola davvero da […]

  2. […] potuta gustare come si deve, essendo io a dieta, ma un morso non me lo ha negato nessuno e con il gelato al limone ci stava davvero una goduria. I miei figli hanno adorato questa intermezzo pomeridiano e posso […]

Parla alla tua mente

*