Solero anguria e fragola

 

Sebbene le temperature esterne siano scese, l’afa si fa sentire ancora tanto, quindi eccovi una ricetta fresca e senza cottura, e in questo periodo ne pubblicherò diverse, anche perchè a casa sono le ricette che vanno più di tutte, i miei figli e anche mio marito preferiscono non mangiare pasta o carne per addentare un ghiacciolo o un gelato o un sorbetto, tra l’altro oggi mi è arrivata la gelatiera/sorbettiera per il mio kenwood e da domani ci daremo alla pazza gioia.

Essendo la ricetta di oggi un miscuglio tra gelato avanzato e frutta fresca non sapevo nemmeno io come chiamarla, però il gusto ricordava molto il solero algida (non per fare pubblicità) e quindi ho pensato di chiamarli solero sperando che algida non mi faccia causa :D.

Come potete notare dalla foto il mio tentativo di ricoprirli non è stato proprio dei più felici perchè il cioccolato che avevo trovato stamattina non era adatto alla copertura e spero che voi siate più fortunati però sono carinissimi lo stesso vero? :D.

 

 

L’idea di questi solero è nata per caso, avevo a casa un avanzo di anguria, che non sapeva da niente, credo che a molti di noi capiti di trovare quell’anguria che non è proprio dolcissima, e siccome mi dispiace buttare via ho pensato di farci un frappè con dei cubetti ghiacciati di gelato alla fragola che mi era avanzato da questa ricetta, ma voi potete usare anche del gelato che avete in congelatore.

Poi ricordandomi della sfida di Paola in cui mi abbinava al colore rosso ecco che si illumina la lampadina et voilà a voi la ricetta.

 

Difficoltà
Facile
Preparazione
10 minuti
Cottura
no
Costo
Basso
N° persone
8 mini solero

 

Ingredienti:

350 gr di anguria

120 gr di zucchero (fate attenzione se la vostra anguria è dolce diminuite le quanità)

6 cucchiai colmi di cocco rapè

8 cubetti di gelato alla fragola

1/2 bicchiere di latte.

100 gr di cioccolato bianco per copertura

 

Preparazione:

Private l’anguria dei semini e tagliatela a cubetti. Inserite tutti gli ingredienti nel boccale del frullatore tranne lo zucchero, quest’ultimo ne metterete quanto basta, in base alla dolcezza dell’anguria.

Frullate il tutto molto molto bene e riempite gli stampini in silicone o gli stampini che avete a disposizione. se qualcuno fosse interessato a quelli che ho usato io scrivetemi in privato che vi invio il link.

Mettete in congelatore per tutta la notte.

La mattina seguente sciogliete il cioccolato bianco e ricoprite vostro piacimento i solero.

Rimettete in freezer e tirate fuori al momento del loro utilizzo :). Sono davvero molto buoni.

 

Con questo post partecipo alla sfida “tutti i colori del cibo”

 

e fuori concorso all’mtc di questo mese per la raccolta sul gelato proposta da Mapi

MTC di luglio 2012: gli sfidanti!

Commenti

  1. li avevo visti ieri in foto e mi avevano colpito moltissimo! sono molto belli e di sicuro molto buoni… fossi l’algida una causa te la farei, perchè i tuoi sono meglio di certo :-D
    E poi che belle le formine arrotolate! Mai viste…

    complimenti per l’idea, semplice ma di quelle che mettono tutti d’accordo, grandi e piccoli!

    Grazie ancora per aver accettato la mia sfida e buona giornata :)

  2. e invece sai che ti dico? Che la copetura mi piace un sacco così “imperfetta” !!
    Hai avuto una bella idea. Per il nome, se temi “ritorsioni” dall’Algida, puoi chiamarli “simil Solero” … ma invece, pensa se proprio l’Algida ti frega l’idea delle forme e della copertura ahahahaha non mi stupirebbe!!!
    Buona giornata.

  3. sono una delizia e sono anche facili! non avrai trovato il cioccolato giusto ma sono bellissimi lo stesso!gnammy!buona giornata

  4. Ti dicevo che ho appena comprato i contenitori per i ghiaccioli… Ottima occasione per inaugurarli! :)

  5. sono bellissimi Ale, mi danno il senso della freschezza!
    ma dimmi, e quel meraviglioso tavolo azzurro lo hai fatto tu?

    • Mammapapera dice:

      ahahahhah una mia amica ed è double face non vedo l’ora di pubblicare una foto dall’altro verso ^_-

  6. Wow! che golosità! complimenti per l’inventiva! bravissima!

  7. Ciao Mamma Papera, hai avuto una bella idea, molto originale, sono proprio belli i tuoi solero!
    Io invece ho pensato di preparare un primo piatto di pasta…..le orecchiette visto che sono appena rientrata dalla Puglia!
    Baci e buona giornata.

  8. sono molto carini, rosa e golosi, bellissima idea!
    ciao :-D

  9. troppo belli! la foto è super!poi anguria e fragola mi ispira un sacco!

  10. Cara mammaPapera, qualche tempo fa ero alla fermata del tram 24, davanti alla Pasticceria Paradiso, una delle più antiche di Milano e, nota della scrivente, una delle più careeeee dove una semplice e sottile crostatina alla marmellata diametro 18 circa costa attorno ai 20 euro !!!!! nella vetrina spiccavano golosità bellissime da vedere (e sicuramente buonissime da mangiare) con decorazioni perfette … beh, mentre ero lì ad ammirare codesto esempio di bellezza gastronomica, si sono avvicinate altre due signore che, guardando la vetrina, hanno commentato: “sono talmente belle che sembrano finte …. non mi fanno venire nemmeno voglia di mangiarle” ….
    Insomma, per farla breve, in quel momento ho imparato una grande lezione: bello ma senza eccedere, perchè è l’imperfezione del cibo che gli conferisce quel non so che di profumo di casa … e un dolce, anche solo guardandolo … scusatemi … ma deve smuovere qualcosa dentro …..
    Tutta questa solfa per comuicarti che i tuoi solero casalinghi mi hanno rinfrescato anche senza leccarli :DDDD
    Brava !!!

    PS: apprezzo molto anche l’abitudine di non buttare via nulla ….. sono della schiera delle riciclone :)

  11. mettono di buon umore solo a guardarli..ora stampo la foto e la appendo in cucina..è troppo bella! ps lo sai che la giorgia ti cazzierà per aver tagliato l’ultimo stecco????

  12. A quest’ora uno me lo mangerei volentieri. Complimenti :P

  13. Bellissimi!!!!

  14. ti ho appena votata…baci baci Flavia

  15. Ciao, stupendi i tuoi “solero” ma volevo chiederti una cosa. Cosè il cocco rapè? Cosa posso usare al suo posto?

  16. SONO TROPPO BELLI DA VEDERE E DA MANGIARE………….

Trackbacks

  1. | Blog Family scrive:

    […] Solero anguria e fragola […]

  2. […] Solero anguria e fragola […]

  3. […] prima di vedere le due ricette in gara, annuncio che la vincitrice della sfida ROSSA è… Mamma Papera (con 34 voti contro i 15 di Alessia). E’ stata una sfida davvero seguitissima quella appena […]

Lascia il tuo commento

*