Risotto gamberoni e zenzero in 15 minuti

risotto-gamberoni-zenzero-pentola a pressione

 

Oggi vorrei proporvi la ricetta del mio risotto con gamberoni e zenzero che preparo in 15 minuti (se il fumetto di pesce è già pronto). Una ricetta che mi ha salvata in mille situazioni, anzi diciamo che quella che spesso mi salva è la pentola a pressione ^_-.

Io amo cucinare e anche ricette a volte che richiedono tempo, mi rilassa e mi fa immergere in mille pensieri che non sono solo quelli stressanti della quotidianità a volte non proprio perfetta, però avendo 4 figli e mille cose da fare e da gestire, compreso questo spazio, non sempre il tempo è un arma a mia disposizione e quindi ripiego in alcuni trucchetti per cucinare ricette facili e veloci senza rinunciare al gusto della buona cucina e questo risotto ai gamberoni e proprio quello che fa al caso nostro, perchè è ottimo, con pochi ingredienti e l’unica nota che posso darvi è quella di utilizzare ingredienti di buona qualità per ottenere un risultato perfetto.

 

Difficoltà
Facile
Preparazione
5 minuti
Cottura
10 minuti
Costo
Medio
N° persone
5

 

Ingredienti:

2 bicchieri e 1/2 di riso carnaroli

1 kg di gamberoni grossi tipo argentina

5 bicchieri di fumetto di crostacei

1 spruzzata di brandy

2 cucchiaini di zenzero

1 bustina di zafferano (meglio i pistilli)

sale e pepe q.b.

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

1/2 cipolla piccola

prezzemolo

25 gr di burro per mantecare

 

Preparazione:

Sgusciate i gamberoni e togliete la testa e utilizzando questi scarti, nella pentola a pressione preparate il fumetto di pesce come spiegato qui dimezzando però i tempi di cottura, di solito io ne ho sempre in congelatore, così è sempre pronto quando voglio utilizzarlo.

Mettete i due cucchiai di olio di oliva nella pentola a pressione e fatevi soffriggere la cipolla insieme con lo zenzero, aggiungetevi i gamberoni e mescolate per qualche secondo. Aggiungete il riso e fate tostare, a questo punto sfumate con il brandy e fate evaporare per qualche secondo (questa operazione va fatta a fiamma alta).

Aggiungete il fumetto di pesce, sale e pepe lo zafferano e chiudete la pentola a pressione.

Quando la pentola a pressione inizierà a fischiare abbassate la fiamma e da questo momento contate sette minuti.

Scaduti i sette minuti, fate uscire tutto il vapore alzando la valvola, aprite la pentola a pressione, mescolate e mantecate con il burro, spolverate con il prezzemolo e servite ben caldo.

 

Un piatto ottimo anche in occasioni speciali e senza che voi abbiate lavorato più di tanto ;).

 

 

 

 

Commenti

  1. La pentola a pressione… grande invenzione!!! Ed ho pure fatto la rima. hihihi

  2. Come diceva Nigella in una puntata storica ‘un figurone con i vostri invitati con il minimo sforzo’ ;)) brava Ale!

  3. Me lo mangerei adesso

  4. Ciao, sto cercando su google le ricette di risotti fatti con la pentola a pressione. La tua ricetta è la migliore che ho trovato fino a questo momento 🙂 Giusto mix tra velocità e tradizione. La proverò:)

Parla alla tua mente

*