S.O.S.TATA: l’epilogo



immagina tratta liberamente dal web


Mi guardavo, stesa nel divano di fronte alla TV da dove, come una grande finestra, vedevo la mia vita dal di fuori, li dove potevo commentare me stessa, li dove potevo sfogliare le pagine della mia vita, quelle pagine che avrebbero dato le risposte alle mie domande, domande che mai smetteranno di generarsi e di creare in me la persona che sono, fragile, insicura, imperfetta e forte allo stesso tempo. Ero sola in quel divano pieno di gente, immersa nelle preoccupazioni di ciò che avrei visto, lo sguardo rivolto verso la mitica TATA MAY che cercava di farmi vedere le mie debolezze e nello stesso tempo che cercava di rassicurarmi della forza che c’è in me, pur in queste fragilità.
Ora lei ascoltava le sue istruzioni: doveva aggrapparsi con le mani alla sua forza e cercare di buttar via la fragilità così da essere autoritaria per poter dare la giusta direzione ai propri figli. Lo faceva con serietà, con impegno, ed era come se dal fondo del suo io risuonasse la voce del cuore che le diceva ce la puoi fare, ce la devi fare.

Ho dovuto guardare la puntata sei volte, per rendermi conto che i miei errori umani, possono essere ripresi e colmati, sei volte per riuscire a riderci su, senza dover piangere come le altre cinque, lacrime di emozioni ovviamente, ma lacrime perché come un nastro avvolto ho rivissuto quei momenti insieme a quella mamma che vedevo nello schermo.

E’ stato buffo, rivedermi, in quelle facce strane, esasperate, frustrate, sorridenti e avvolte divertite.
E’ stato buffo rivedere mio marito, con le sue battute sempre pronte ad uscire, con il suo modo, avvolte da abominevole uomo delle nevi, avvolte simpaticone.
E’ stato buffo rivedere i miei figli, che mi rispondevano, che facevano le facce meravigliate, che si stupivano, che giocavano, che ballavano, che piangevano e si pentivano.

E’ stato dolce rivedermi con Biagio ad allattare, soli io e lui.
E’ stato dolce rivedermi con Michelle a farci le coccole
E’ stato dolce vedere le lacrime di Erika quando ha ascoltato la sua mamma cantare

E’ stato bellissimo rivedere me e Valentina in quell”eterno abbraccio e anche lei ieri sera con gli occhi lucidi si riguardava e mi dava delle occhiatine tenere
E’ stato bellissimo riscoprire l’amore negli occhi di mio marito

E la tata?! beh la tata è stata mitica, fuori dagli schemi, ha saputo focalizzare i punti salienti e mi ha fatto capire che la mia forza sta dentro di me, in questo mio mettermi in discussione, che non necessariamente deve farmi traballare e che la mia sicurezza sta nella coesione e nel sostegno di mio marito.

Coesione che ho trovato nei momenti distesi di divertimento, momenti che sanno mettere da parte le ostilità fino a cancellarle.

Mio marito, ancora di più ha capito l’importanza che il suo sostegno ha verso di me, non credeva ai suoi occhi, quando si rivedeva a screditarmi, mi ha chiesto se veramente fa così, e la mia risposta?! veramente di solito sei peggio ^_^…seguito da un bacio

La puntata di ieri sera, è stata la continuazione del lavoro della tata….
E tutto il cast di Sos tata è stato molto professionale e mitico a saper cogliere i punti caldi che insieme sapessero riassumere la nostra situazione, hanno messo in luce ciò che serviva, senza perdersi in frivole cose.

Tanti di voi mi hanno chiesto se dopo la tata i consigli servono a qualcosa, ebbene posso dire che tutto dipende da noi, i consigli sono ottimi consigli sta a noi che restiamo riuscire a farne buon uso e a non vanificarli, infatti di momenti no, per chi segue il mio blog o legge i miei post c’è ne sono stati dopo la tata, ma vedere le cose sotto un occhio diverso, con la consapevolezza di quali siano i nostri punti fragili, mi ha dato modo di rialzarmi con un altro punto di vista della situazione.

Un grazie particolare a tutte voi, che mi avete sostenuto e che mi siete state vicino, facendomi capire che sono una bella persona anche così, che dirvi, non me lo aspettavo e mi ha fatto molto piacere, anche questo rafforza la mia autostima e mi rende una mamma più sicura e più forte.

Grazie Nadia ;o)
Grazie Tata May
Grazie amiche di mammole, di cookaround, di facebook, di blogger

Commenti

  1. letizia dice:

    Non ho parole…leggendo questo post mi sono venuti i brividi e gli occhi lucidi.
    Ti abbraccio forte forte e ti mando un bacione enorme ciao Leti

  2. pinkmommy dice:

    Mi è scesa la lacrimuccia…le cose belle che penso di te già le sai, e mi auguro che non ti dimentichi mai del tuo valore come donna e come mamma, ti abbraccio forte!!!

  3. idem come Letizia! ti mando un abbraccio enorme, immenso! se passi da me c'è un premio per te!!!il Sunshine awards!

  4. Mamma Papera dice:

    ragazze sono felice che vi piaccia questo post cvhe alla fine non è altro che il succo delle mie emozioni di ieri sera ^_^

    @sly passo subito ^_^

  5. Letizia dice:

    Ciaooooo, sono veramente contenta di averti conosciuta, anzi, di aver conosciuto tutta la famiglia al completo. E'una bellissima puntata, ho appena finito di rivederla!!!!!

  6. Simona dice:

    Lo scrivo anche qui. Ti ho dedicato un post
    http://acasadisimo.blogspot.com/2011/01/papaveri-e-papere.html

    ti spiace? 🙂
    un bacione mio tesò!

  7. Anonymous dice:

    grande aleeeee come al solito…nn ho potuto vedere la puntata ma mi hai fatto commuovere….tvbbbbb grande mamma 🙂 fabiola.

  8. Mamma Papera dice:

    @simo me che scherziiiii, mi fa piacerissimo
    non vedo l'ora di passare da te, cambio il pannolino al pupo e arrivooooooooo :o)

  9. Mamma Papera dice:

    @letizia benvenuta nel mio mondo ^_^…sono felice che la puntata ti sia piaciuta un abbraccio
    @fabi cara amicona anche tu sei una grande mamma un baciotto ai tuoi tre cuccioli

  10. Mamma Papera dice:

    @letizia che stupida non avevo capito che eri tu :o)
    scusami
    anche io sono contenta di averti conosciuta un abbraccione

  11. e le amiche di wordpress???
    a parte gli scherzi, è sato bello vederti perché come ti ho scritto nel post del mio blog, vedendo te ho visto me e tante altre madri!!

  12. Mamma mia! mi fai veramente commuovere! non vedo l'ora di vederti anch'io… così ti conoscerò un po'di più!

  13. blunotte dice:

    Arrivo qui dal blog di Simona, dopo aver letto tutto d'un fiato il suo post sono venuta a leggere il tuo e anche qui è partita la alcrimuccia, lacrimuccia di mamma, mamma che sbaglia, mamma di un solo piccoletto di 3 anni insicura piu' di suo figlio, ma comunque mamma.
    Un abbraccio!
    tamara

  14. Piccolalory dice:

    Non ti ho potuta vedere ma, tata o no, posso mettere la mano sul fuoco sul tuo essere una mamma straordinaria :-)!
    P.S. Mi piaci tantissimo nella foto con la treccia arrotolata, sembri una Valchiria!

  15. Mamma Papera dice:

    @sabby tesoro grazie ancora, per blogger intendevo amiche di blog ^^
    @ester grazie un abbraccione
    @blunotte benvenuta nel mio blog, nessuno è perfetto ma è bello cercare di correggersi ^^
    @piccolalory, di quale treccia parli??su fb?? vado a vedere perchè non mi ricordo ^^
    grazie dei complimenti

  16. Wanesia dice:

    Sono stata nel sito di Skype di SOS Tata sperando di trovare la tua puntata ,ma non ho trovato nulla 🙁

  17. sonogio1 dice:

    passando da Simo sono arrivata a te mi piaci come affronti la vita ora ho voglia di conoscerti meglio , perciò visito piano piano i tuoi post Gio

  18. Anonymous dice:

    Grazie, sei un tesoro.
    Nadia

  19. ZUCCHERANDO dice:

    mi è spiaciuto tsnto non vedere la puntata.aspetterò paziente la primavera,per vederla su LA7
    un megaabrraccio formato famiglia… dalla mia alla tua
    francesca

  20. madamadorè dice:

    deve essere statoproprio divertente?
    Ma come è iniziata la cosa? ti hanno contattato loro o li hai chiamati tu?

    apresto

    http://www.dalbrucoallafarfalla.blogspot.com

  21. Mamma Papera dice:

    @madamadore no li ho chiamati io, in in momento di incazzatura forte :o| e in un solo giorno mi hanno chiamato, mandato via mail tutto
    dopo due giorni ero la ai casting
    e cosi via
    cimunqye è tutto vero

  22. Seavessi dice:
  23. Mamma Papera dice:

    tesoroooooooo
    ma grazie
    questa sera appena metto i bimbi a nanna passo volentieri
    sono lusingata ^^ smak

  24. mammalellella dice:

    lo già detto e lo ridico : ti ammiro tantissimo e adoro la tua grande famiglia.

    Sei mitica e anche molto dolce, fregatene del peso, tu sei bella così come sei!

    baciuzzi

  25. Mamma Papera dice:

    @mammalellella ^^ grazieeee anche tu sei mitica ^_^ e la storia con l'avvocato mi ha proprio preso tanto :*****

  26. Anonymous dice:

    Carissima Lady @Alessandra, in arte tenerissima "@Mamma Papera", noto con piacere che, pur consapevole Tu dei tuoi limiti ( e chi non ne ha, sebbene tenti invano di nasconderli, sulla nuda terra che calpestiamo ? ) che non celi mai nè agli altri nè a te stessa, non ti curvi sulla ferita dell' anima tua per rassegnarti e per spargere vane lacrime, ma attingi alla tua forza interiore, ed alla tua incrollabile voglia di spargere "sempre e comunque" affetto, la forza prodigiosa e vitale "per essere te stessa", esserlo con tutti ( anche con chi non lo meriti ), esserlo soprattutto con i tuoi Figli che da te trarranno esempio su cosa significhi vivere con sacrificio gioioso, dignità e valori morali nel cuore !
    La cosa non mi stupisce, poichè sei una Donna e poichè la tua terra natìa è la Sicilia, la "Magna Grecia" ( non 'little Italy' ), la terra dei Gattopardi, dove un tempo pascolavano gli armenti del Dio Sole !
    Continua sempre così, con la dolcezza nel cuore e la pazienza per i cialtroni : anche i più renitenti, specie tra quelli che ti sono più vicini, finiranno per capire "chi", e quale Donna, hanno al loro fianco !
    Il resto, credimi Amica mia, conta assai poco !!!
    Cavaliere Errante

  27. letizia dice:

    Se passi da me ti ho lasciato un regalo, ciao Leti

  28. Mamma Papera dice:

    ser@bruno sai sempre farmi la radiografia :***
    @letizia grazie mille ^^

  29. Love at first bite! dice:

    ciao bella stella 🙂 ma la puntata si può ancora vedere? linkamela che mi farebbe piacere 🙂

Parla alla tua mente

*